di


Internet e contraffazione, a Milano un seminario per capirne di più

Un focus sulla contraffazione attraverso Internet e sui metodi di contrasto al fenomeno: è l’oggetto del seminario “La contraffazione di orologi: dalla consapevolezza all’azione. Metriche di misurazione e metodi di contrasto in Internet”. In collaborazione con Convey, l’incontro è organizzato da Assorologi, l’associazione italiana produttori e distributori di orologeria che accende ancora una volta i riflettori sul fenomeno della contraffazione in Internet, che ha raggiunto dimensioni enormi, al di fuori delle normali capacità, non solo di contrasto “tradizionale”, ma anche di comprensione del fenomeno stesso.

Il seminario in programma il prossimo 6 febbraio a Milano (Circolo del Commercio – Sala Castiglioni
in Corso Venezia 51) ha l’obiettivo di presentare in anteprima le metodologie e i risultati peculiari del “1° Report Convey su metriche ed indicatori caratteristici della contraffazione dei marchi in Internet nel settore orologi” che contiene anche indicazioni strategiche circa l’esistenza e le caratteristiche del fenomeno dei “network contraffattori”.

Si parte dagli orologi per arrivare a discutere più genericamente con Brand owner, istituzioni e terzi interessati (Associazioni di categoria, Consulenti in P.I., Banche, ecc.) sulla tutela della Proprietà Industriale e gli specifici benchmark di settore, in un ambito finora sostanzialmente inesplorato e di importanza via via crescente, quello della “tutela degli asset immateriali nel virtuale”.

Apre i lavori Mario Peserico, presidente Assorologi. Seguono interventi di Daniela Mainini, presidente Cnac Consiglio Nazionale anti-contraffazione (Evoluzione del fenomeno della contraffazione nel mondo Internet emersa dai lavori delle Commissioni consultive del Consiglio nazionale); Cesare Galli, avvocato, professore ordinario di Diritto industria all’Università di Parma (“Azioni e rimedi giurisdizionali contro la contraffazione in Internet); Giuseppe Provera, partner e amministratore unico Convey (“Presentazione del 1° Report Convey su metriche ed indicatori caratteristici della contraffazione dei marchi in Internet nel settore Orologi: aspetti non riservati dell’analisi del settore”) e Giovanni Fava, deputato, presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sui fenomeni della contraffazione e della pirateria in campo commerciale (“Primi risultati dei lavori della Commissione d’inchiesta con particolare riferimento alle prospettive di rafforzamento del contrasto alla contraffazione in Internet”). Seguirà ampio spazio per un dibattito con il pubblico.


2 commenti

  1. […] the original: Internet e contraffazione, a Milano un seminario per capirne di più … Segnala presso: Post CorrelatiFisco/ GdF: A Milano oggi 1 su 3 non ha rilasciato scontrino […]


  2. […] the original: Internet e contraffazione, a Milano un seminario per capirne di più … Segnala presso: Post CorrelatiFisco/ GdF: A Milano oggi 1 su 3 non ha rilasciato scontrino […]


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *