di


International Jewellery Tokyo, in crescita gli espositori

Sale a quasi 1200 aziende il numero dei partecipanti alla prossima edizione della rassegna, dal 20 al 23 gennaio 2016: il Giappone si conferma mercato in forte ripresa

International Jewellery Tokyo2

Sono 110 in più rispetto allo scorso anno gli espositori alla 26esima edizione di International Jewellery Tokyo IJT : sale a quota 1.180 aziende, provenienti da 31 paesi, il numero dei partecipanti alla rassegna giapponese in calendario dal 20 al 23 gennaio 2016. Nel Tokyo Big Sight, l’evento organizzato da Reed Exhibitions Japan Ltd e da Japan Jewellery Association si prepara a mettere insieme circa 1200 produttori da ogni parte del mondo (dall’Australia alla Lituania, dall’Italia al Myanmar) per la più grande rassegna del paese.

Circa 30mila i buyer mediamente in arrivo alla fiera per visionare un’ampia varietà di prodotti nel settore della gioielleria e delle pietre preziose. L’identikit del visitatore è il dettagliante tradizionale, ma anche i grossisti e le grandi catene di gioielleria, i mall internazionali e le boutique on line, gli show tv dedicati al settore e i rivenditori di orologi: l’IJT attira migliaia di acquirenti importanti ogni anno.

International Jewellery Tokyo

Oltre ai tanti eventi glamour, come premi e sfilate, l’organizzazione ha anche predisposto dei programmi Premium per far incontrare domanda e offerta: le aziende espositrici potranno così fissare appuntamenti mirati con gli acquirenti giapponesi, che si recheranno nei singoli stand. Il Giappone ha ripreso quest’anno le redini dell’economia tornando a veder crescere i propri consumi. Una ripresa che riguarda soprattutto beni di lusso come gioielli, orologi  e autovetture: il dettaglio del paese, per quanto riguarda i gioielli, ha vissuto una crescita del 5,6%.

Un mercato tornato in breve tempo in positivo, anche grazie al fermento generato dall’edizione delle Olimpiadi che nel 2020 si terranno proprio nel paese. Grazie all’evento, i consumi continueranno a crescere grazie al numero crescente di turisti in arrivo, che punteranno soprattutto all’acquisto di beni di lusso, tra cui la gioielleria.

www.ijt.jp/en/


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *