di


Inhorgenta Munich, la nuova formula convince

Attenzione puntata sui temi del futuro: piace il nuovo allestimento dei padiglioni dedicati a orologi, gioielli e design: 26.000 i visitatori

Inhorgenta 2016_Hall

Convince la nuova formula di Inhorgenta Munich che quest’anno ha rafforzato la propria posizione tra i saloni leader a livello mondiale per il settore gioielleria e orologeria. A espositori e visitatori, infatti, sono piaciuti soprattutto i padiglioni A1 “Timepieces”, B1 “Fine Jewelry” e il padiglione C2 “Contemporary Design & Vision”. Un riscontro confermato dal sondaggio condotto da Gelszus Messe-Marktforschung: il 92 percento degli intervistati ha assegnato alla nuova formula del salone una valutazione eccellente, ottima o buona. Ha convinto soprattutto la concentrazione coerente sui singoli segmenti (orologi nel padiglione A1, marchi pregiati di gioielli nel padiglione B1).

All’edizione di febbraio, la 43esima, hanno partecipato 940 espositori provenienti da 33 Paesi: tra questi, molti nuovi espositori e tanti ritorni. Inaugurazione con un evento all’avanguardia: il padiglione B1 ha offerto il palcoscenico appropriato per una sfilata di gioielli e di moda. Indossati dall’icona di stile Nadja Auermann, dalla modella Cathy Hummels e dalla sorella Vanessa Fischer così come da Ralf Bauer, i pregiati gioielli e orologi degli espositori sono stati presentati ai gioiellieri più importanti d’Europa.

Inhorgenta 2016_Sfilata

Dal 12 al 15 febbraio sono arrivati in fiera circa 26.000 visitatori di settore provenienti da 75 Paesi per informarsi sulle novità, sulle tendenze e sugli sviluppi del settore. I maggiori gruppi di visitatori (in sequenza) provenivano da Germania, Austria, Italia, Svizzera, Paesi Bassi, Spagna e Gran Bretagna. Erano inoltre presenti anche Russia, Cina e Israele. Il numero delle figure decisionali, per quanto riguarda i visitatori, è aumentato notevolmente.

“Siamo estremamente soddisfatti dell’andamento di Inhorgenta Munich 2016 – commenta Klaus Dittrich, presidente della direzione generale di Messe München -. Negli ultimi mesi abbiamo investito molto impegno e creatività nella preparazione di Inhorgenta Munich e abbiamo lavorato intensamente assieme agli espositori, ai visitatori e ai partner. Lo scambio costruttivo ha portato i suoi frutti. Le nuove formule dei padiglioni, i forum e le manifestazioni collaterali hanno ugualmente convinto gli espositori e i visitatori. L’atmosfera al salone è stata molto positiva e ci dice che stiamo percorrendo la strada giusta. Stiamo già lavorando all’ulteriore sviluppo per la prossima edizione”.

Debutto per il Watch Innovation Forum nel padiglione A1 e il Web Campus nel padiglione C2: entrambe le piattaforme hanno trovato un grande consenso tra i visitatori. Nel Watch Innovation Forum l’attenzione era puntata sugli smartwatch e sui dispositivi da indossare. Nel Web Campus esperti internazionali hanno fornito ai visitatori di settore un’introduzione nei temi e-commerce, multi-channel-marketing così come social media e hanno chiarito la loro importanza per una riuscita concorrenzialità futura.

Inhorgenta 2016_vetrine

“Con il Watch Innovation Forum e il Web Campus abbiamo ripreso importanti temi del futuro relativi al settore – precisa Klaus Dittrich -. Come uno dei saloni del settore leader a livello internazionale, Inhorgenta Munich guarda al di là dei proprio confini, illustra nuove sfide e comunica le relative soluzioni per offrire un valore aggiunto duraturo a tutti gli operatori del settore. Ci siamo riusciti molto bene”. Spazio anche ai più giovani con la presentazione del programma su misura per le nuove leve del settore, recepito con entusiasmo dagli studenti di tutti i livelli. Al primo Inhorgenta Career Day le aziende, le associazioni e i centri di aggiornamento hanno fornito informazioni sulle opportunità di lavoro, attività in proprio così come sulle possibilità di aggiornamento e finanziamento.

“La nuova formula del salone ha avuto un successo strepitoso, l’opening di Inhorgenta – ha detto la responsabile del salone Stefanie Mändlein – ha trovato un grande consenso e le manifestazioni del programma collaterale hanno registrato una forte affluenza. I numerosi colloqui costruttivi, svoltisi durante il salone, ci hanno mostrato che Inhorgenta Munich sta percorrendo la strada giusta. In collaborazione con partner del settore faremo ulteriormente avanzare il salone il prossimo anno”.

www.inhorgenta.com

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Lebole secondo banner orizzontale