di


Inhorgenta 2019, espositori in crescita del 22%

La rassegna tedesca si prepara per l’edizione in calendario dal 22 al 25 febbraio: grande spazio agli orologi con la Watch Boutique. L’arrivo in fiera di Citizen Group e il ritorno di Maurice Lacroix

inhorgenta_Inhorgenta_Munich_2018_jf_0004-min

Si delinea in modo sempre più deciso l’edizione 2019 di Inhorgenta Munich, piattaforma fieristica tedesca in calendario dal 22 al 25 febbraio. Oltre al sold out dell’area C1 Carat dedicata alle gemme, fanno sapere gli organizzatori, sono aumentate del 22% le prenotazioni degli spazi rispetto allo scorso anno, quando già si era registrato un +7%. Significativa l’attenzione prestata al comparto degli orologi: oltre all’arrivo in fiera del Citizen Group, presente con brand come Frédérique Constant, Alpina e Bulova, anche Bruno Söhnle di Glashütte e il marchio svizzero Maurice Lacroixche torna a Monaco dopo alcuni anni di assenza – presenteranno le loro ultime collezioni.

“La Germania è sempre stato un mercato strategicamente importante per noi, quindi siamo lieti di tornare a Inhorgenta – spiega l’amministratore delegato di Maurice Lacroix e DKSH Luxury & Lifestyle Europe GmbH, Stéphane Waser -. La vicinanza ai nostri clienti è ciò che conta: seguiamo il motto “agire localmente, pensare globalmente”.

inhorgenta__M1I0401 volker renner-min

inhorgentaStefanie_Maendlein_01-min
Stefanie Maendlein

“Rafforzando il padiglione A1 dedicato agli orologi – precisa Stefanie Mändlein, project director dell’evento -.  l’intenzione era quella di offrire ai rivenditori specializzati un’ampia e attraente varietà di marchi. È un enorme vantaggio e anche un segnale importante per il mercato accogliere un espositore di rilievo come Maurice Lacroix. Siamo entusiasti che Stéphane Waser e il suo team siano stati convinti dal nostro concept e abbiano deciso di affidarsi a noi”.

La Hall A1 sarà così uno dei principali attrattori della rassegna tedesca: un’innovativa Watch Boutique sarà allestita al centro del padiglione e qui gli espositori presenteranno nuovi modelli e collezioni. L’area – già completamente prenotata – sarà situata nel cuore della Timepieces Hall: un tavolo al centro dell’area consentirà agli operatori di  incontrarsi quotidianamente per discutere degli sviluppi attuali del settore, concentrandosi in particolare sulle best practice e le tendenze attuali.

Inhorgenta_Watch Boutique_01
Il rendering della Watch Boutique di Inhorgenta

“The Watch Boutique ha aperto nuove porte – prosegue Stefanie Mändlein -. Abbiamo creato un luogo di incontro nel cuore della Hall con un’atmosfera accogliente. Il nostro concept non impressionerà solo gli espositori, ma anche i visitatori”. Nella Timepieces Hall espositori di lunga data come Casio, Junghans o Engelkemper saranno affiancati da nuovi marchi come quelli del Citizen Group, che insieme al marchio principale Citizen presenterà i suoi brand Frederique Constant, Alpina e Bulova.

Nella Hall B1 “Fine Jewelry” sono attesi 20 nuovi marchi: tra questi, Annamaria Cammilli Firenze, che presenterà gioielli in oro con diamanti e pietre preziose, mentre Facet Barcelona – che ha debuttato nel 2018 e ha confermato per i prossimi anni – svelerà un nuovo concept di anello flessibile con un sistema multi-size.

inhorgenta_Inhorgenta_Munich_2018_jf_0208-min

Nel settore “Elegance & Lifestyle” alla Hall B2 sono invece 45 i nuovi espositori in arrivo: i gioielli e gli orologi del marchio italiano leBebé; Bering, che offre tipicamente il design minimalista scandinavo e il gruppo Amor, con i suoi marchi Joop! e s.Oliver Jewel. “Siamo entusiasti della fiducia che i nostri espositori ripongono in Inhorgenta Munich – ha detto Klaus Dittrich, Presidente e CEO di Messe München -. L’anno prossimo saremo ancora una volta in grado di mostrare una vasta gamma di prodotti internazionali ai nostri visitatori. La nostra fiera è in costante crescita”.

www.inhorgenta.com

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA