di


Indian Diaries: i designer di gioielli che non puoi non conoscere

Cinque designers indiani per i tuoi prossimi acquisti online

Possiedo abbastanza gioielli” non l’ha mai detto nessuno!

Con l’avvento di un design sempre più audace e di materiali insoliti usati nella gioielleria indiana, abbiamo pensato che fosse giunto il momento di capire  a chi dare attenzione. Partendo dall’estetica tradizionale per arrivare  ad un mix moderno che utilizza tecniche ereditate dal passato, questi designer creano pezzi molto facili da indossare ma che possono essere facilmente accostati a delle vere e proprie opere d’arte.


Misho

Cresciuto nella frenesia e nel caos della città di Mumbai, Suhani Parekh desiderava che la sua collezione di debutto prendesse una piega completamente opposta: voleva creare pezzi minimali versatili e semplici da indossare. Dal lancio nel 2016, le creazioni accattivanti realizzate da MISHO hanno trovato spazio su piattaforme di vendita al dettaglio globali come Farfetch e Luisa Via Roma, così come su polsi, orecchie e colli di celebrità come Kendall Jenner, Kim Kardashian West e Rihanna.
Il suo è un vocabolario di linee pulite, dove prevalgono forme architettoniche e forme geometriche semplificate. Realizzati a mano in argento sterling, i suoi pezzi sono leggeri, dagli occhiali da sole in oro 22 carati, alle collane stratificate agli anelli firmati Kepler, tutto concepito  e costruiti utilizzando un equilibrato mix di tradizione e contemporaneità.

Wave Breakers-min
Sunset Studs-min
Sierra Stud Earrings2-min
Pebble Necklace-min
Pebble Ring-min
Mini Wave Breakers-min
Kepler-hoops-4_1024x1024-min
Wave Breakers (Enamel)-min
Kepler-hoops-3_1024x1024-min
Quadrate Ring-min
Tidal Hoops-min
Stackable Pebble Rings-min
Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image...

www.mishodesigns.com


Roma Narsinghani

L’idea alla base di Roma Narsinghani è di trovare una perfetta proporzione  tra forma e funzionalità, realizzando pezzi tutt’altro che convenzionali. Avendo vissuto a Milano e Londra, cerca spesso l’ispirazione in città architettonicamente complesse per creare disegni geometrici all’avanguardia. Ma i suoi pezzi scolpiti traggono ispirazione anche da altri elementi urbani come cartelloni pubblicitari o lampioni.
Roma Narsinghani inizia con schizzi monocromatici, che definiscono il processo di lavorazione con ottone e pietre,  e completa le sue creazioni con finiture dorate. In ogni linea, la sua creatività si arricchisce di nuovi spunti: il tradizionale  kundan indiano reinterpretato con disegni geometrici, o l’utilizzo del marmo lavorato negli accessori. La sua  collezione di ornamenti per capelli è stravagante, un vero must per tutte le donne che non vogliono assolutamente passare inosservate.

Catalogue5 copia-min
Catalogue10 copia-min
Catalogue3 copia-min
Catalogue6 copia-min
Aerial Mumbai Collection - Poppy Hair Bun1-min
Catalogue15 copia-min
Catalogue13 copia-min
Catalogue7 copia-min
Catalogue11 copia-min
Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image...

www.romanarsinghani.com


Suhani Pittie

Con la sua etichetta anticonvenzionale, Suhani Pittie, rappresenta la perfetta combinazione tra antiche tradizioni e una sensibilità gipsy. Premiato come uno dei 10 migliori designer di gioielli più inventivi e geniali al mondo dal World Gold Council, questo laureato del Geomological Institute of America (GIA) ha lanciato un  proprio istituto di formazione quando aveva solo 20 anni. I negozi in India, e il suo sito web offrono pezzi speciali che possono essere consegnati anche in 24 ore.
I suoi disegni offrono unicità in tutti i sensi: rivetti in acciaio, legno riciclato, lastre acriliche e bottoni usati che si intrecciano elegantemente con motivi ben definiti. Pittie è un punto di partenza per la sua materia prima. Sono Il taglio, la forma e  l’inclusione del materiale utilizzato,  a determinare il design dei suoi gioielli.

S4059-min
s4827 (2) copy-min
S3401-min
s4544 (2)-min
s4835 copy-min
s4826-min
s4790 (2) copy-min
s4834 (1) copy-min
s4663-min
S4077-min
Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image...


www.suhanipittie.com


Mukhi Sisters

Maya, Meena e Zeenat Mukhi sono le sorelle ideatrice di Mukhi.  Le sorelle di Beirut hanno  attirato su di sé i riflettori per la prima volta quando hanno vinto il premio Fashion Trust Arabia nella categoria dei migliori gioielli a Doha, all’inizio di quest’anno. Ogni collezione viene da un momento personale nella loro vita. Prendiamo, per esempio, la Reverie on the Vine: è nata quando Maya ha deciso di rimanere in Libano, e ha iniziato a creare ciondoli a forma di sole e orecchini di tsavorite che ricordano le foglie.
Mukhi Sisters, è una cascata di emozioni cheti esprimono attraverso pietre semipreziose, oro e diamanti. Orecchini, collane, cavigliere e braccialetti sono impregnate di riferimenti alla cultura del libano, ma con un mood da dive ispirato a  Zeenat Aman, Diana Ross e Madonna.

Mukhi Inside 16x23_Page_08-min
Mukhi Inside 16x23_Page_04-min
Mukhi Inside 16x23_Page_12-min
Mukhi Inside 16x23_Page_09-min
Mukhi Inside 16x23_Page_22-min
Mukhi Inside 16x23_Page_02-min
Mukhi Inside 16x23_Page_27-min
Mukhi Inside 16x23_Page_01-min
Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image...


www.mukhisisters.com

 

Outhouse

Le sorelle Kaabia e Sasha Grewal,  si sono trasferite a Delhi giovanissime per armarsi di formazione ed esperienza. Sasha ha seguito la progettazione di gioielli per marchi come Topshop mentre Kaabia ha studiato al GIA, a New York. Ora la vendita al dettaglio da Bloomingdales e Harvey Nicholas; la loro clientela comprende artisti del calibro di Deepika Padukone, Priyanka Chopra Jonas, e Cardi B.
Ciò che ha reso il marchio Outhouse famoso  è stato  il talento di Kaabia e Sasha per i disegni eccentrici e dinamici. Le due sorelle lavorano principalmente con l’ottone, ma amano sperimentare combinazioni arricchite da onice, lapislazzuli, quarzo rosa, cristalli Swarovski, pelle e smaltature. Dagli orecchini di libellula agli anelli ispirati a cavalli e farfalle, ogni pezzo è solo l’inizio di una storia.

3-min
2-min
10-min
5-min
8-min
6-min
7-min
1-min
11-min
Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image...

www.outhousejewellery.com

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA