di


In occasione dell’Expo, Cusi dedica al suo pubblico il disegno del collier Maria Stuarda

cusi_gioielleria_storia_Collier

E a proposito di gioielli da re, tra le sorprese che Cusi dedica al suo pubblico, in occasione dell’Expo, il disegno del sontuoso collier Maria Stuarda. Realizzata in una lega ultraleggera e d’avanguardia per l’epoca, il platuralium, e destinata ad accogliere ben 15.000 diamanti, questa splendida creazione valse al fondatore della gioielleria Annibale Cusi, il Gran Premio per l’arte decorativa all’Expo del 1906.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *