di


In attesa del prossimo evento, oggi il Tarì dedica alle donne uno special-day

In attesa dell’evento al via sabato, il Tarì ha oggi dedicato alle donne uno Special Day: alla presenza della presidente dell’Asi di Marcianise Raffaella Pignetti e del consiglio di amministrazione del Tarì sono stati inaugurati, in occasione della festa della donna, i parcheggi rosa, dedicati alle signore in attesa e alle neo mamme.

Tarì_inaugurazione parcheggio rosa

(L’inaugurazione dei Parcheggi Rosa dedicato alle donne, alla presenza del consiglio di amministrazione del Tarì e della presidente dell’Asi di Marcianise Raffaella Pignetti)

Un Segno di attenzione all’universo femminile al quale il Tarì ha scelto di dedicare un particolare riguardo, dato l’alto numero di imprenditrici e clienti che quotidianamente vivono il Centro Orafo.

Per tutta la giornata di oggi le signore hanno ricevuto al loro ingresso al Centro un mazzetto di mimose, accompagnato da un voucher grazie al quale hanno avuto a propria disposizione per tutta la giornata tutti i servizi ristorativi del Centro: con uno speciale sconto del 50% sulle consumazioni al self service e al bar, l’ospitalità al ristorante e menu dedicati a tema.

Nel frattempo, il salone del centro orafo di Marcianise, alla quinta edizione, è pronto ad accogliere i buyer da sabato 12 a lunedì 14 marzo

Tarì Bijoux 2016_padiglioni

Ancora pochi giorni e prenderà il via Tarì Bijoux, la rassegna del centro orafo di Marcianise dedicata al gioiello fashion. Il più giovane appuntamento fieristico del Tarì si appresta ad accendere i riflettori sulla quinta edizione da sabato 12 a lunedì 14 marzo, con l’obiettivo di intercettare tendenze e novità nel mondo del fashion, interpretando sempre più il bijoux come accessorio di moda e tendenza, indispensabile complemento del mondo del gioiello.

Aziende emergenti, creativi all’avanguardia, società storiche del mercato incontreranno dettaglianti ed operatori professionali di tutta Italia, per il più importante appuntamento italiano dedicato in esclusiva al mondo del gioiello fashion, ideato e prodotto in Italia. Sempre più ricco di novità, il Tarì Bijoux si conferma trampolino di lancio per aziende giovani e creative, che da 5 anni colgono in questo salone l’opportunità, unica in Italia, di presentarsi al mondo del dettaglio in modo efficace e diretto.

“Con il Bijoux il Tarì è riuscito a dare la risposta giusta ad una domanda del mercato orientata sempre più a prodotti creativi, veloci, con un giusto rapporto qualità-prezzo, adatti ad un pubblico di gusto giovane e attento al look e alle mode – spiega il presidente del Tarì Vincenzo Giannotti -. Non solo, ma grazie alle sue formule espositive il salone offre molte opportunità di visibilità alle aziende più giovani, che trovano nei lay out, negli eventi e nelle molte attività promozionali la possibilità di farsi conoscere ad un mercato ampio e interessato, in forte crescita. Ci supporta in questa tendenza positiva anche la fiducia di moltissime aziende di primo piano nel settore, alcune delle quali devono proprio al Tarì il proprio successo commerciale”.

Un ricco calendario di eventi accompagnerà la visita al Salone. Grande attesa per la giornata di domenica 13, quando Jo Squillo sarà la protagonista della giornata di Tarì Bijoux dedicata alla Moda. Madrina della rassegna, raccoglierà intorno a sé le aziende più creative che, con le loro modelle, daranno vita ad un vivace set fotografico, con la partecipazione delle blogger selezionate da The Fashion Blog del Bijoux.

Alle vetrine più creative è dedicato l’Award 2016: a queste aziende, inoltre, è destinata una speciale area relax, con punto info con hostess e servizio di accoglienza dedicato ai clienti vip. Spazio ai giovani talenti con la sezione espositiva Giovani Designer. Cambiano le regole ed esplode la creatività per l’area delle tendenze, che propone accessori moda e bijoux alternativi.

 

 

Bijoux, orologi e accessori fashion,
ecco una prima selezione di Preziosa Magazine:

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *