di


In arrivo la 90esima edizione del Macef primavera 2011

I grandi marchi continuano a puntare sul Macef in entrambi gli appuntamenti di gennaio e settembre che ripropongono la cadenza giovedì-domenica dimostratasi una scelta felice lo scorso autunno. Nelle sue novanta edizioni il Maced è cresciuto fino a diventare il punto di riferimento nei settori che vanno dalla casa al bijoux, alla gioielleria.

Macef sta vivendo un momento particolarmente positivo – commenta Marco Serioli, direttore esecutivo di Fiera Milano Rassegneriproponendosi come luogo di riferimento obbligato dei leader del mercato, capaci di attrarre i grandi compratori da tutto il mondo. Stiamo riattivando – questo lo percepiamo ogni giorno – il percorso virtuoso che aveva portato Macef negli anni Novanta a essere la fiera più grande e importante nel mondo del casalingo”.

Nell’Area Gioiello a gennaio Le Emozioni sarà uno spazio concentrato sull’alta gamma di gioielleria, oreficeria, argento da indosso e design del gioiello dove a primeggiare sarà il valore del progetto piuttosto che il valore materico. È l’idea che si fa gioiello, compagno sempre più presente nella quotidianità di uomini e donne.

Sarà il contesto giusto per rinnovare il Premio The Best of Bijoux, in collaborazione con la Rivista Preziosa Fashion Jewelry Style che offre un ambito riconoscimento alle aziende più creative, originali e innovative e le aiuta a penetrare meglio i mercati attraverso la comunicazione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *