di


“Image Japan”, in Svizzera una mostra commemorativa per i 150 del primo Trattato di Amicizia e Commercio tra Svizzera e Giappone sostenuto da François Perregaux

Orologio da tasca del 1875

François Perregaux, commerciante, e il Delegato Svizzero Aimé Humbert, sostennero, nel 1864, la firma del Trattato di Amicizia e Commercio tra Svizzera e Giappone ed oggi il Musée d’Ethnographie (MEN), a Neuchâtel in Svizzera, ne celebra i 150 anni con la mostra “Image Japan”, in onore alla visione pionieristica e futuristica di Girard-Perregaux, precursore della globalizzazione esportando orologi svizzeri in Giappone già nell’800. La parte introduttiva della mostra è stata inaugurata il 6 febbraio 2014, in coincidenza con la commemorazione ufficiale del 150° anniversario del primo Trattato, ma resterà aperta fino al 19 aprile 2015 con un’esposizione di più 2.500 oggetti, tra immagini, pitture, disegni e stampe, oltre ai primi orologi da taschino, di proprietà del museo Girard-Perregaux, testimoni del legame che da oltre un secolo e mezzo lega la Manifattura svizzera di La Chaux-de-Fonds all’arcipelago giapponese.

The Japan Gazette
Una sezione della mostra
Una sezione della mostra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *