di


Il Ponte casa d’Aste, appuntamento 2 luglio 2020

Gioielli indiani e grandi firme

Saranno i gioielli i protagonisti della prossima asta in programma il 2 luglio, anteprima a Palazzo Crivelli. Circa 500 lotti tra cui gioielli indiani provenienti dall’inedita collezione di una viaggiatrice che acquistò, in tempi passati, splendide creazioni locali la cui manifattura è esaltata da diamanti flat, decori con smalti, perle e gemme varie. Non potevano mancare i gioielli delle grandi maison italiane: Pomellato, Bulgari, Buccellati, Chantecler, Cusi, Damiani, Vhernier, ed internazionali come Tiffany & Co e Van Cleef & Arpels.

Una sezione sarà dedicata ai gioielli antichi, tra i quali spicca una doppia broche in oro bianco e platino rifinita con diamanti (lotto 886 – € 2.600-2.800). Coralli, diamanti e perle naturali completano l’offerta.

Lotto 886 – doppia broche in oro bianco e platino con diamanti per complessivi ct. 4,50 circa. Scatola originale Gobbi. Stima € 2.600-2.800
Lotto 642 – lunga collana in boules di corallo rosa da mm 7.70 a mm 18.70 circa, rifinita con coppette e chiusura in oro giallo. Stima € 3.300-4.500
Lunga catena firmata e marcata Pomellato, 469 MI. In oro bianco e giallo trasformabile in collier e bracciale, complessivi gr 180,60 circa. Stima € 7.000-7.500
Lotto 630 – collana a scalare in boules di corallo rosso da mm 12.00 a mm 15.50 con chiusura in oro giallo, g 86,40 circa. Stima € 1.600-1.800

Catalogo online: https://www.ponteonline.com/it/auctions/lot-list/478

www.ponteonline.com

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *