di


Il Ponte Casa d’Aste: a palazzo Crivelli la storia incontra l’eccellenza

RARE PIETRE PREZIOSE, FIRME INTERNAZIONALI E GIOIELLI INIMITABILI PER UNA RACCOLTA DI GRANDE INTERESSE CHE INCLUDE ANCHE COLLEZIONI PROVENIENTI DA IMPORTANTI FAMIGLIE ITALIANE


asta gioielli il ponte_10-min


Nel monumentale palazzo Crivelli la storia si addizionerà alla bellezza e alla rarità con la magnifica selezione proposta da Il Ponte Casa d’Aste, che aprirà l’esposizione il 9 novembre per concluderla poi l’11 novembre e dedicare alle vendite i giorni 14 e 15.

asta gioielli il ponte_6-minLuca Ghirondi, responsabile del Dipartimento di Gioielli, ci ha resi partecipi di questo immancabile appuntamento anticipandoci i dettagli di alcuni lotti, come ad esempio il 982 di cui ci ha mostrato la ricevuta di vendita che l’accompagna, datata 1973, dove il prezzo di risulta essere di 220000 CHF. “È un modello di orecchini firmati VAN CLEEF & ARPELS che non è mai apparso in nessuna asta internazionale.” E aggiunge.


“Tra i top lot, poi, c’è sicuramente lo zaffiro Kashmir di un blu profondo ed intenso. È stimato tra 130.000/180.000 euro ma potrebbe essere battuto fino a cinque volete la sua valutazione per l’eccezionale qualità.”

La pietra è di 9 ct circa e proviene dalle miniere del Kashmir, giacimento estinto da oltre un secolo. Queste gemme sono caratterizzate dalla presenza di minutissimi aghi di rutilo fortemente birifrangenti, che permettono allo zaffiro Kashmir di esprimere al massimo la sua brillantezza alla luce naturale o artificiale conferendogli il caratteristico colore blu saturo e vellutato, la cosiddetta “seta”.

Si è accennato anche ad importanti famiglie italiane, ma quali sono?

È presente la Doria Visconti di Modrone con due parure di cui una completa, ma non tralascerei i gioielli di Annamaria Rosati, sposata all’imprenditore Artaki Gurdijan, entrambi acquirente assidui della maison Wolfers, gioiellieri della Casa Reale Belga, e quelli della Famiglia D’Annunzio, davvero molto particolari.”


asta gioielli il ponte_12-min

Asta 433 / Lotto n° 981 - Anello in oro giallo con diamante a cuore di ct. 10,23 rifinito con pavé di diamanti rotondi, misura 11/51. (Stima 220.000-280.000 €)

asta gioielli il ponte_9-min

Asta 433 / Lotto n° 962 - Wolfers Freres Anello in platino con diamante rotondo centrale di ct. 10,27 e sei diamanti più piccoli sul gambo, g 20,07 misura 16/56. (Stima 130.000-160.000 €)

asta gioielli il ponte_13-min

Asta 433 / Lotto n° 982 - Van Cleef & Arpels. Orecchini pendenti in platino con pendente smontabile. I due orecchini sono composti da diamanti per complessivi ct 30 circa. (Stima 130.000-160.000 €)

asta gioielli il ponte_7-min

Asta 433 / Lotto n° 914 - Cartier Paris Broche in oro giallo a guisa di moretto con pennacchio a goccia in smeraldo, rifinita con rubini e diamanti, g 22,45, lungh. cm 5,30 circa. Firmata Cartier Paris. (Stima 9.000-10.000 €)

asta gioielli il ponte_11-min

Asta 433 / Lotto n° 978 - M.Bucellati. Rara coppia di vasi in argento 800/1000 con quattro anse ad anello, la superficie finemente puntinata e striata, h cm 45,50 circa, complessivi g 8500. (Stima 37.000-42.000 €)

asta gioielli il ponte_8-min

Asta 433 / Lotto n° 934 - Orecchini pendenti in oro bianco con diamanti flat a formare un fiore e due perle naturali di acqua salata di mm 13,35x14,00x11,31 e mm 13,30x14,50x11,90 circa, g 11,17, lungh. cm 3 circa. (Stima: 16.000-18.000 €)

asta gioielli il ponte_5-min

Asta 433 / Lotto n° 983 - Micromosaico di cm 8,70x5,80 raffigurante "Il mulino o Paesaggio con le nozze di Isacco e Rebecca", dal dipinto di Claude Lorrain. Protetto da un vetro convesso è in cornice d'oro, la scatola è originale con stemma papale. (Stima 19.000-20.000 €)

asta gioielli il ponte_1-min

Asta 433 / Lotto n° 783 - Pendente in oro e argento rifinito con diamanti ad ali spiegate con la scritta "non altra mai" g 14,54, lungh. cm 9,60 circa. Prov: regalo di Ettore Luise nipote di Gabriele D'annunzio alla fidanzata Teresa Rossi, Roma, 1919 (Stima 1.100-1.300 €)

asta gioielli il ponte_2-min

Asta 433 / Lotto n° 917 - Parure in oro giallo con smalti bianchi e neri a champlevé, rifinita con turchesi- Prov.: Famiglia Doria Visconti di Modrone (Stima 6.200-6.600 €)


Lettera accompagnatoria micromosaico
Lettera accompagnatoria micromosaico
Ricevuta di vendita orecchini Van Cleef & Arpels
Ricevuta di vendita orecchini Van Cleef & Arpels

Non esula dal mondo dei gioielli il micromosaico perché come ci spiega “È una chicca presentata nella sua scatola originale “papale” e con la lettera accompagnatoria. Nella mia ormai lunga carriera è davvero il mosaico di miglior qualità che abbia mai visto. Le tesserine che lo compongono sono talmente piccole che alla lente d’ingrandimento difficilmente si distinguono e l’effetto è quasi di un dipinto. Se si pensa che probabilmente è stato realizzato tra il 700 e l’800 è davvero stupefacente.”

Di argento è la coppia di vasi Buccellati del 1938/39. “Introvabili sul mercato, presentano dimensioni e misure davvero straordinarie per essere due vasi in argento: cm 45,50 di altezza e kg 8,50 di peso. Sono valutati 37000/42000 euro.”

Da segnalare anche una collezione firmata Di Gregorio, nuovo marchio di gioielleria italiana, molto apprezzato a livello internazionale, insieme a grandi classici quali Bulgari, Cartier e Tiffany.

www.ponteonline.com

 

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Lebole secondo banner orizzontale