di


Il gruppo americano Richline conquista il Belpaese

Il gruppo americano Richline, società interamente controllata da Berkshire Hathaway Inc (di Warren Buffett), ha acquistato tre marchi italiani. Il produttore-distributore di gioielli in oro ha rilevato Erz (gioielli per bambini), far.in-ex e 7AR, parte del gruppo orafo Rosato.

Da domani primo giugno sarà la Richline International Srl, la nuova controllata italiana, a curarne vendita e distribuzione. Non sono noti i dettagli finanziari dell’operazione ma ciò che si sa è che il gruppo Richline, uno dei più grandi importatori statunitensi di gioielli che conta tra i suoi brand Alarama, Bel-Oro e Sardelli, ha intenzione di acquistare altri marchi italiani nel futuro prossimo.

La società, comunque, sembra in ascesa: poco più di due mesi fa ha siglato un accordo con la Finecraft Fine Jewellery of Toronto, che è così entrata a far parte del gruppo, con grande soddisfazione dell’amministratore delegato di Richline, Ulrich Dennis.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *