di


Il Gancino di Salvatore Ferragamo diventa bracciale

L’iconico elemento della maison viene declinato in oro 18 carati come chiusura dei coloratissimi gioielli in pelle: sei le tinte disponibili

Si fa gioiello contemporaneo il Gancino di Salvatore Ferragamo: uno degli elementi più iconici e riconoscibili della Maison viene oggi declinato su bracciali coloratissimi come elemento prezioso e decorativo. I bracciali sono creati da una sottile e delicata pelle intrecciata, declinata nei colori arancio, rosso, viola, lavanda, marrone e nero, chiusi con il celebre gancino in oro 18 carati.

Non poteva che ispirarsi al colore la linea estiva di Ferragamo jewels, che mantiene la propria produzione fedele ai valori che la caratterizzano fin dal 1928, quando il campano Salvatore Ferragamo la fondò facendola diventare una delle case di moda più amate in Italia e all’estero.

I bracciali della linea Gancino, pur rappresentando un forte richiamo all’iconografia storica della Maison, sono stati interpretati in un moderno, colorato e indispensabile accessorio glamour. Un vero e proprio simbolo, nato come chiusura nelle borse, ha acquisito una propria indipendenza diventando dettaglio di molte proposte, gioielli compresi, come nella linea in argento Doppio Gancio. 

La linea in argento Doppio Gancio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *