di


Il Caffè Pedrocchi ospita l’inaugurazione di GIOIELLODENTRO

L’inaugurazione dell’evento GIOIELLODENTRO a cura di Francesca Canapa ha avuto un grande risalto scrivendo una pagina preziosa del gioiello contemporaneo. Questa manifestazione è nata anni fa proprio per sostenere il valore del gioiello nell’ambito dell’arte contemporanea. A Padova c’era anche un altro evento da celebrare, i 180 anni del Caffè Pedrocchi dove si è tenuta l’inaugurazione della mostra e dove sarà possibile ammirare le opere fino al 20 luglio.


Il Caffè Pedrocchi, storico stabilimento della città di Padova fondato nel 1831, ha organizzato una serata speciale, elegante e suggestiva. Arte, musica ed enogastronomia si sono fusi in un evento indimenticabile legato ai 5 sensi e guidato dalla Nazionale Italiana Cuochi. Al Piano Nobile del Caffè sono state allestite diverse mostre: Illy Art Collection, L’Arte Illumina la Ricerca, artisti:Paolo Patelli, A…lberto Biasi, Patrizia Guerresi Maimouna, Fabrizio Plessi. Il Museo delle Ceramiche di Nove ha infine presentato una selezione di opere realizzate da artisti Contemporanei.


L’Associazione Gioiellodentro presentato le opere degli artisti: Alessandro Bean, Aline Kokinopoulos, Angelo Verga, Chiara Consolini, Davide Penso, Eliana Negroni, Enrico Bovo, Enrico Caberlon, Federica Fulici, Francesca Canapa, Francesca Gabrielli, Gianna Sartori, Giovanna Bittante, Heidemarie Herb, Luigi Mariani, Maura Biamonti, Oriettà Bomè, Roberto Lanaro, Sabrina Bottura, Vania Ruiz Villarroel, Vesna Kolobaric, Silva Moscheni, Pietro Graser.


L’organizzatrice della mostra e artista orafa Francesca Canapa ha introdotto gli ospiti alla mostra con un discorso spiegando come è stata impostata la linea che ha condotto ad inserire il gioiello all’interno dell’arte. Infine, il direttore Roberto Turrini ha offerto un buffet per poi terminare la serata a cena con tutti gli artisti che hanno aderito all’evento.

 


1 commento

  1. emanuela says:

    bellissima iniziativa!complimenti,speriamo che seguano l’esempio altre regioni!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *