di


IJL, nominato il nuovo direttore eventi

Sarah Kitley-Spencer prende il posto di Sam Willoughby, che aveva annunciato l'addio a settembre: l'obiettivo è rendere l'International Jewellery London una fiera permanente

IJL_Sarah Kitley-Spencer-minIJL_Sarah Kitley-Spencer-min
Il nuovo direttore eventi di IJL, Sarah Kitley-Spencer

È stato scelto il nuovo direttore eventi di International Jewellery London dopo che l’Event manager Sam Willoughby aveva annunciato, i primi di settembre, la decisione di lasciare l’incarico che ricopriva da otto anni. A farle da successore, Sarah Kitley-Spencer, che ha lavorato in IJL negli ultimi sette anni e in Reed Exhibitions negli ultimi dieci. Fotoulla Michael continuerà invece a guidare l’area Sales. Nella sua precedente posizione di Marketing Manager Sarah ha lavorato a stretto contatto con Sam Willoughby e la sua squadra, per ampliare lo show a livello commerciale e internazionale e puntare a realizzare una fiera permanente attiva tutto l’anno.

È stata coinvolta nell’attuazione di molte delle nuove funzionalità di IJL 2017, tra cui il  programma di seminari e l’innovativa strategia dei 365 giorni, che comprende il marketing, i social media e il supporto per l’industria. “Sono entusiasta di assumere questo ruolo – ha commentato Sarah Kitley-Spencer -. Negli ultimi sette anni ho avuto il privilegio di aiutare a sviluppare IJL come piattaforma di alto profilo, non solo per l’acquisto ma anche per la creazione di reti, istruzione e mentoring. Il team e io siamo stati coinvolti attivamente nella creazione di nuove iniziative ispiratrici e siamo ansiosi di lavorare con l’industria e di sviluppare ulteriormente lo spettacolo”.

IJL_Fotoulla Michael-min
Fotoulla Michael

“I gioielli non passano mai di moda – ha aggiunto Fotoulla Michael – e questa industria dinamica continua ad innovare. Amo lavorare con i nostri clienti per mostrare i loro nuovi prodotti ad un pubblico internazionale sempre più grande”.  Sarah riferirà a Jacks Thomas, il cui gruppo comprende la London Book Fair, che ha diretto per i quattro anni in cui è stato in Reed Exhibitions. “Ho una vera passione per l’industria dei gioielli – ha proseguito il nuovo direttore eventi -, sia per quella deel Regno Unito sia per quella internazionale, quindi è molto eccitante affrontare questa nuova sfida, specialmente in questa epoca di rapida crescita dei social media, del commercio elettronico e delle esperienze innovative al dettaglio”. 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *