di


IJL, ecco il bracciale che sarà messo all’asta a favore della ricerca

Il pezzo forte della serata benefica del 31 agosto, data di avvio della rassegna inglese, è stato ideato da un gruppo di designer

Il bracciale con charms messo all'asta il 31 agosto a Londra. Foto: Coneyl

Un’asta di gioielli per sostenere la ricerca sul cancro al seno: è dedicata alle donne la serata inaugurale dell’International Jewellery London, il prossimo 31 agosto, nell’ambito dell’IJL Late Night Shopping evening. A partire dalle 17.15  i pezzi donati da aziende e designer saranno battuti da David Doyle: prima dell’asta live, è possibile battersi a suon di offerte sul sito della manifestazione (già in corso). Le offerte on line sono aperte a tutti, anche ai consumatori, mentre la serata sarà accessibile solo agli operatori, visto che l’IJL è una rassegna destinata al trade.

Molti designer e brand hanno contribuito a selezionare pezzi unici divisi in numerosi lotti: le puntate più alte realizzate sul sito saranno la base d’asta per la serata di beneficenza.  Tra i designer coinvolti nella realizzazione dei charms – pezzo forte dell’asta – ci sono Sarah Jordan, Shaun Leane, Tomasz Donocik, Andrew Geoghegan, Linda MacDonald e Alexander Davis. Il bracciale, disegnato da Sarah Jordan, è realizzato dall’azienda di Birmingham Hockley Mint.

Charm The Spirit Within di Natalie Towell

Legati al bracciale battuto all’asta a fine agosto anche due charms disegnati dalle vincitrici del “BJA charity charm competition”, Samantha Rose di September Rose e Natalie Towell di Navette. I loro pendenti – un’interpretazione contemporanea della farfalla, nel primo caso, e un ciondolo a forma di cuore contenente una tormalina rosa, chiamata “The Spirit Within” nel secondo – rappresentano simboli forti delle battaglie attraverso le difficoltà e di speranza.

Il charm Butterfly di Samantha Rose

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *