di


Igi e Borsa dei Diamanti d’Italia rafforzano la collaborazione

Tra i contenuti dell’accordo triennale figurano l’organizzazione congiunta di workshop ed eventi, tariffe speciali e scambi di informazioni

Diamonds

Un accordo di collaborazione triennale è stato siglato tra l’Istituto Gemmologico Italiano e la Borsa Diamanti d’Italia, due storiche realtà del settore delle gemme a livello nazionale: un passo avanti  per la coesione del mondo gemmologico italiano non-profit. Le due organizzazioni si supporteranno a vicenda in una serie di attività tra cui workshop, convegni e scambi di informazioni.

L’accordo è stato firmato dal presidente della Borsa Diamanti d’Italia Moussa Sians e dal presidente dell’Istituto Gemmologico Italiano Paolo Valentini, che hanno sottolineato i “positivi risvolti che avrà per l’intero comparto delle gemme questo sodalizio tra due delle più antiche ed autorevoli istituzioni del settore, da sempre accomunate dai valori del commercio etico, responsabile, qualificato e certificato”.

Paolo Valentini“È un passo importante verso una maggiore trasparenza – spiega Paolo Valentini, nella foto a sinistrae rappresenta un valore aggiunto per l’intero comparto italiano ma anche per il consumatore finale. Igi e Borsa Diamanti hanno messo per iscritto il rafforzamento della loro collaborazione che dà valore al settore italiano delle gemme e della certificazione, già punto di riferimento nel mondo. Lo si può considerare un interscambio tra il mondo della professione e la scienza: così il mondo della certificazione andrà ancora più a braccetto con quello del commercio”.

Nello specifico, secondo il protocollo – di durata triennale con possibilità di rinnovo – la Borsa Diamanti d’Italia, oltre a promuovere IGI al suo interno come punto di riferimento per la formazione e la certificazione, lo sosterrà nell’organizzazione di eventi, convegni, workshop, nella qualificazione e nell’aggiornamento professionale in materia gemmologica. Allo stesso tempo l’intesa permetterà a IGI di collaborare nel lancio di seminari gemmologici per operatori che desiderino diventare Punto Vendita Qualificato Borsa Diamanti d’Italia.

L’Istituto Gemmologico Italiano si impegna non solo a stabilire un tariffario speciale per la Borsa Diamanti d’Italia, ma anche a garantire condizioni di particolare favore come l’opportunità di fruire di un massimo di 3 analisi quotidiane nel corso di 24 ore dalla presentazione di una singola pietra, senza maggiorazione di prezzo per l’urgenza. IGI, inoltre, darà impulso e supporterà la Borsa Diamanti d’Italia a vari livelli, cooperando con essa nell’offerta di update su problematiche relative a trattamenti e sintesi.

A completare il quadro dell’accordo, è previsto anche uno scambio costante di informazioni tra i due enti e la reciproca possibilità di utilizzare i loghi di entrambi su materiali promozionali e rappresentativi, nonché nei siti web.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *