di


IEG, primo trimestre in crescita. E intanto si prepara per Las Vegas

Gli indicatori economici al 31 marzo vedono i ricavi a +26,8% rispetto all'anno precedente: la società pronta a debuttare oltreoceano con Premier dal 30 maggio

Vicenzaoro-min

Chiude il primo trimestre con ricavi a 67,3 milioni (+26,8% sull’anno precedente): positivi i primi indicativi economici dell’anno per  IEG – Italian Exhibition Group, dopo il bilancio 2018 già chiuso con crescita a doppia cifra. La società ha diffuso anche le cifre relative all’utile netto (10.8 milioni di euro, +17,9%), ai ricavi consolidati (oltre 159.7 milioni, + 22.7%), e al margine operativo lordo che ha raggiunto i 30.8 milioni (+32.6%).

IEG_Cagnoni_Ravanelli-min
Il presidente di IEG Lorenzo Cagnoni e l’amministratore delegato Ugo Ravanelli

Intanto, il 2019 di Italian Exhibition Group parla molte lingue grazie a eventi e partecipazioni in 3 continenti e 14 paesi per tutti i settori di riferimento e anche per il gioiello. Con il sistema Vicenzaoro dal 30 maggio la società vedrà infatti il debutto di Premier Las Vegas, nuovo evento con un forte focus sulla gioelleria italiana, e la partecipazione a Couture Designer Fine Jewellery Trade Las Vegas. Entrambi gli eventi sono il frutto dell’accordo che IEG ha siglato con il colosso fieristico Emerald LLC (EEX).

Ad agosto sarà invece tempo di Mumbai, in India, con T-Gold International, e a novembre IEG vola negli Emirati Arabi Uniti con il VOD Dubai International Jewellery Show.

Vicenzaoro vetrine-min


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA