di


IEG porta il vintage a VicenzaOro jannuary 2020

Come anticipato da Preziosa Magazine, debutta a gennaio a Vicenza il salone degli orologi e gioielli d'epoca. Posizionati nel Foyer, gli appassionati potranno incontrare collezioni del calibro di Sandro Fratini e osservare i maestri orologiai di Verga Vintage mentre revisioneranno prestigiosi orologi.

Come anticipato da Preziosa Magazine nei giorni scorsi, il board di VicenzaOro annuncia ufficialmente lo sbarco, nell’appuntamento fieristico invernale, di un nuovo segmento dedicato interamente alle creazioni leggendarie e agli esemplari introvabili della storia dell’orologio e del gioiello.

VO VINTAGE, questo è il nome del nuovo segmento sarà interamente dedicato al collezionismo con pezzi unici e rarità tra le più ricercate del mondo dell’orologeria e della gioielleria d’epoca. A garanzia della privacy e sicurezza di espositori e visitatori, VO VINTAGE prenderà vita nel foyer del primo piano del quartiere fieristico vicentino, in un contesto esclusivo e riservato all’interno di VICENZAORO January 2020 da sabato 18 a lunedì 20 gennaio.

Sandro Fratini

In quei giorni,  il mondo del collezionismo mondiale avrà la possibilità di apprezzare, oltre al neo format espositivo, un ricco programma animato dagli esperti più apprezzati e noti del panorama internazionale: si potranno osservare dal vivo i maestri orologiai di Verga Vintage mentre revisioneranno prestigiosi orologi d’epoca e incontrare i protagonisti della storia dei segnatempo quali – per citarne uno – Sandro Fratini, che con la sua leggendaria collezione di 2mila orologi per un valore stimato di 1 miliardo di euro è da decenni il più grande collezionista al mondo.

IEG_Marco carniello-min
Marco Carniello

“Siamo orgogliosi di dare spazio a un filone in crescita come quello degli orologi e dei gioielli d’epoca, che potrà aprire fronti di sviluppo strategici per IEG. Mentre il progetto The Watch Room, che sta riscuotendo successo, continuerà il proprio percorso nel mercato dell’orologio contemporaneo, VO Vintage si affaccerà su un grande mercato il cui target si sovrappone solo parzialmente a quello della gioielleria e comprende un range di operatori e visitatori appassionati ancora più ampio, ben completando l’offerta di Vicenzaoro” dichiara Marco Carniello, Group Brand Director Jewellery & Fashion di Italian exibition group.

A completare il parterre di VO VINTAGE ci saranno anche le principali istituzioni del settore contemporaneo come Assorologi, che da anni lotta sui temi dell’intellectual property contro la contraffazione e il commercio dei “falsi”; la prestigiosa AHCI – Académie Horlogère des Créateurs Indépendants che raggruppa i più grandi maestri orologiai indipendenti di tutto il mondo; Orologi & Passioni il principale forum di appassionati in Italia.

Con VO VINTAGE, IEG punta su un segmento in espansione per ampliare le opportunità di business dei suoi clienti, integrando con l’orologeria e la gioielleria d’epoca la filiera del settore orafo compiutamente rappresentata dalle communities di Vicenzaoro: uno scenario espositivo e contenutistico unico nel suo genere.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *