di


IBERJOYA FOREVER, l’evento orafo che connette Spagna e Italia

Dal 24 al 26 settembre alla Casa de Campo torna la 52esima versione della fiera da non confondere con la precedente versione di Iberjoya

Iberjoya_forever_Spagna_A Jardines de Sabatiny y Palacio Real
Il Palazzo Reale e i giardini Sabatini a Madrid, la città dove dal 24 al 26 settembre  si svolgerà Iberjoya Forever

Non c’è da pensarci su due volte: a fine settembre l’appuntamento è in Spagna, a Madrid. Il 24 settembre avrà infatti inizio la 52ª edizione di IBERJOYA FOREVER, una vecchia conoscenza per gli operatori del settore, da non confondere però con la precedente versione di IBERJOYA, che si celebrava presso il recinto feriale del Campo delle Nazioni (Campo de las Naciones).

La nuova Iberjoya Forever si celebrerà dal 24 al 26 settembre presso il Padiglione di Vetro (Pabellón de Cristal) situato nella Casa de Campo, antica riserva di caccia e giardini della Corona Spagnola e che oggi è un bellissimo parco con una superficie maggiore a quella di Hyde Park o di Central Park. Uno spazio dedicato non solo agli affari, ma anche al piacere, dove i professionisti non solo potranno visitare una fiera, ma anche godere di bellissime passeggiate dove le vetrine saranno illuminate dalla luce proveniente dalle pareti di vetro del padigione.

Iberjoya_forever_Spagna_padiglione
Un’anteprima del padiglione che si prepara ad ospitare iberjoya forever dal 24 al 26 settembre

Un rapporto antico e profondo, quello tra Italia e Spagna, due Paesi complementari: è frequente vedere nei negozi spagnoli i gioielli italiani, ma anche nelle gioiellerie italiane si cominciano a vedere pezzi molto particolari ed unici, creati da disegnatori spagnoli riconosciuti e premiati per la loro creatività in ambito internazionale. Tra gli altri, Edu Tarín, vincitore del premio tedesco Talente; gli artigiani Méndez che, con la loro creazione “El Jardín” (Il Giardino), hanno ricevuto il premio nazionale dell’artigianato; o ancora, vari giovani artisti spagnoli selezionati da Gioielli in Fermento.

Per essere partecipi dei cambiamenti in atto nel paese, non resta che visitare IBERJOYA FOREVER, dove si potrà trovare tutto ciò che non si trova nelle altre fiere del settore, qualcosa di ricercato e sconosciuto. E, con l’occasione, anche godersi un lungo fine settimana: nello stesso periodo ci sarà infatti la prima dell’opera “Otello” presso il Teatro Reale, uno dei più importanti d’Europa; oppure si potrà scoprire la gastronomia spagnola, premiata a livello internazionale (la sola Madrid ha ricevuto 22 stelle Michelin).

Il sito della fiera offre una sezione dedicata al visitatore straniero, nella quale potrà trovare tutte le informazioni su Madrid e sulla Spagna. All’indirizzo www.iberjoyaforever.com sono disponibili non solo le notizie sul mondo della gioielleria spagnola e tutte informazioni riguardanti la fiera, ma anche una sezione dedicata chiamata “De Madrid…Al cielo” (Da Madrid…Al cielo).

iberjoya forever_BELEN BAJO
Gioielli in vetrina a Iberjoya Forever. Nella foto, orecchini di Belen Bajo

2 commenti

  1. Pero esto no tiene nada que ver con idea y la feria de septiembre? …


    • Amministratore Preziosa says:

      si, tiene a que ver con la feria, puedes visitar el WEB SITE de la feria para leer además.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA