di


Iberjoya Forever, la guida per arrivare e godersi la fiera

Si svolgerà dal 24 al 26 settembre la 52esima edizione di Iberjoya Forever, il salone spagnolo della gioielleria. Chiunque decida di passare il fine settimana a Madrid in quei giorni non ne resterà deluso. Infatti in quel periodo che iniziano le prime all’opera, al teatro e al cinema; ci sarà un’ampia offerta di musica dal vivo nei numerosi caffè-concerto e molti locali offriranno la possibilità di godere dei numerosi tavolini all’aperto fino all’alba.

madrid-templo-de-debod01_gra-e1351066986488L’inizio dell’autunno è sicuramente uno dei migliori periodi dell’anno per assaporare il gusto della capitale spagnola e visitare le numerose mostre che una città cosmopolita come Madrid offre ai suoi visitatori.

In questo periodo inoltre i voli e gli hotel offrono prezzi molto accessibili, secondo quanto informa l’organizzazione di Iberjoya Forever, il Salone Boutique per professionisti che riunisce un gruppo di prestigiose aziende del settore spagnolo in un emblematico parco della città, la Casa de Campo. L’accesso al parcheggio e al recinto feriale sono gratuiti e i biglietti si possono ritirare alla reception del Salone stesso.

Durante il fine settimana, il visitatore non può assolutamente perdere:

  • La mostra “Los Jardines” (I Giardini), dove viene esposta la collezione di ciondoli di Luis Méndez Artesanos che con la creazione El Jardín (Il Giardino) vinse il Premio Nazionale dell’Artigianato. La mostra si trova dentro il recinto feriale della Casa de Campo, dove avrà luogo IBERJOYA FOREVER.
  • “La conciencia de la materia” (La coscienza della materia) al Museo Nazionale di Arti Decorative, una retrospettiva monografica dell’opera del disegnatore di gioielli Chus Burés.

E inoltre: se si viaggia con bambini, è possibile godersi lo zoo e il parco divertimenti che si trovano nella stessa Casa de Campo. Se si viaggia da soli, in coppia o in gruppo, la miglior opzione è una passeggiata lungo la zona del Lago o un viaggio con la teleferica che collega la zona centrale della Casa de Campo con il terminal situato nel Paseo del Pintor Rosales, con numerosi tavolini all’aperto e la possibilità di piacevoli passeggiate lungo il corso.

cuadrigas-madrid4-e1349184622473Ecco le informazioni sugli eventi in città dal 24 al 26 settembre e su tutti i dettagli per organizzare il viaggio.

Stagione lirica: Otello andrà in scena il 24 (Gregory Kunde) e il 25 (Alfred Kim) settembre al Teatro Reale di Madrid, uno dei teatri d’opera più importanti d’Europa. La prevendita dei biglietti è iniziata il 5 luglio, ma ci sono ancora posti disponibili. www.teatro-real.com

Vicino alla Casa de Campo si trova inoltre La Gran Vía, una delle strade più famose di Madrid, che dista solo 5km in taxi o due fermate in metro (Lago e Plaza de España) dalla Casa de Campo. Dalla fermata di Plaza de España è inoltre possibile passeggiare lungo tutta la Gran Via e godere della gran offerta di cinema, bar, bar di cocktail, teatri e musical.

Musical: Evita, Menopause – Il Musical (c’è la prima a settembre) e anche Il Re Leone e Viva Broadway (di quest’ultima, la prevendita di biglietti termina il 31 luglio).

Mostre ed esposizioni: Caixa Forum, Impressionisti e Moderni e Il peso di un gesto. Al museo Reina Sofia l’artista concettuale svizzero Rémy Zuagg. Enrique Simonet (pittore) e Miguel Blay (scultore) al Museo Nazionale del Prado. Lusitania al Museo Archeologico Nazionale.

carrillonbn-e1350912377234Per il visitatore che voglia andare a Madrid ed abbia bisogno di ulteriori informazioni sull’acquisto di un biglietto o sul miglior hotel, l’organizzazione ha attivato un servizio di informazione telefonica.

Altri dati di interesse:

La Casa de Campo è raggiungibile attraverso le seguenti linee di autobus urbani: da Sud 25, 31, 33, 36, 39, 55 e 65; da Est 41 e 75; da Nord 160 e 161.

Utilizzando la  metropolitana è possibile raggiungere il recinto feriale utilizzando la  linea  (fermata Casa de Campo) o la linea  (fermate LagoBatán o Casa de Campo).

Hotel: per ulteriori informazioni riguardo hotel, sconti speciali e gusti o richieste particolari, il visitatore potrà contattare gli organizzatori di Iberjoya Forever via e-mail o telefonicamente (dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 15:00) CONTATTO: (+34) 91 411 82 09 – (+34) 91 411 93 64, [email protected]


1 commento

  1. grazia says:

    Troppo belli


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *