di


I nuovi talenti del gioiello a Tendence

Alla fiera internazionale dei beni di consumo di Francoforte due aree altamente innovative dedicate alle promesse del mondo dell'artigianato e dell'accessorio

Bijoux_fiere_tendence_giving_tf-051-min

Tra poco più di un mese a Francoforte va di scena Tendence (24 – 27 giugno), la piattaforma tedesca dei beni di consumo – che per la prima volta anticipa le date a giugno – con un’ampia offerta di prodotti dei settori interior design, oggettistica per la casa, decorazioni, articoli da regalo, gioielli, accessori moda, tessili d’arredamento e prodotti outdoor. I nuovi trend per la prossima stagione invernale e il Natale e, contemporaneamente, per offrire agli operatori internazionali del volume business l’opportunità di ordinare in perfetto timing le collezioni della primavera/estate.

La rassegna ha tra i propri highlights la volontà di scoprire giovani promesse dell’artigianato e della gioielleria e lo fa nelle due aree ‘Talents‘ che presentano prototipi, pezzi unici e piccole collezioni artigianali. La prima, l’area-Talents ‘Modern Crafts‘, nel padiglione 9.0, metterà in scena i pezzi unici di artigiani selezionati con focus sull’artigianato contemporaneo. Qui potranno soddisfare ogni loro richiesta i rivenditori che con i loro assortimenti si discostano dal mainstream oppure attraverso selezionati pezzi unici desiderano inviare un forte richiamo a potenziali clienti. L’offerta spazia da lampade artisticamente lavorate a piccoli mobili e porcellane.

Bijoux_fiere_tendence_giving_tf-059-min

In primo piano nell’area Talents ‘Accessories & Jewellery’, invece, designer altamente selezionati presenteranno le loro creazioni di gioielli e accessori; da prototipi a piccole collezioni i rivenditori avranno la possibilità nel padiglione 11.1 di integrare i propri assortimenti: proposti anelli geometrici, scarpe avveniristiche e spille che sembrano provenire dal profondo del mare.

Le creazioni di Q Architektural in Jewelry, per esempio, combinano forme geometriche dell’architettura contemporanea con composizioni di pietre e metalli d’ispirazione arcaica. Con i suoi preziosi lo studio di design portoghese punta sui contrasti – per la mano, le dita e il polso. Ma l’azienda decora anche scarpe con raffinato design.

Tendence_Q architechtural-min
Q Architektural in Jewelry nell’area Talents

Con i loro prodotti i designer June-Noa Gschwander e Robin Kuhnle di Stoccarda creano un linguaggio formale completamente nuovo. Sulla base di un’innovativa tecnica di avvolgimento il duo di designer realizza vesiti, scarpe e occhiali – rigorosamente in tre dimensioni.

Centinaia di perline acriliche mobili formano spille, bracciali, collane e anelli: tutti realizzati a mano, i pezzi della designer di gioielli britannica Li Wanshu trasmettono una sensazione quasi marina, rafforzata dal nylon luminescente e dai colori. Altamente innovative sono inoltre le presentazioni dei prodotti di selezionati designer e artigiani italiani, i cui lavori si potranno ammirare in entrambe le aree ‘Talents’.

Tendence_Wanshu Li, _Go with the Glow_ Bangel,2016,acrylic, seed beads, fluorescent plastic tube,nylon wire,120-80-50mm , Photo by Shannon Tofts-min
Li Wanshu, Go with the Glow

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *