di


I gioielli Gianni Pace tornano a Trinacria Oro

Dopo aver spento le 100 candeline l’azienda campana espone alla fiera siciliana: grandi classici e nuove collezioni a Taormina dal 10 al 12 novembre

Gianni Pace Gioielli_Trinacria oro_img2-min

100 anni di storia: è il Dna della Gianni Pace Gioielli, azienda nata al Borgo Orefici di Napoli e poi, in qualità di socio fondatore del Tarì, trasferitasi nel centro orafo di Marcianise alla sua apertura, oltre 20 anni fa. Ottobre è un mese importante per l’azienda, che dopo aver festeggiato l’anniversario durante Tarì Mondo Prezioso, è ora pronta a incontrare i buyer ospiti della sesta edizione di Trinacria Oro, dove torna dal 10 al 12 novembre.

Gianni Pace Gioielli_Trinacria oro_img1-min

Un appuntamento che conferma la volontà dell’azienda campana di rispondere alle richieste di una clientela sempre più fidelizzata: agli operatori in visita Gianni Pace Gioielli proporrà i grandi classici, come la collezione Riflessi, un incastro esclusivo dalla lavorazione diamantata realizzata artigianalmente intorno alle gemme di ogni singolo pezzo (diamanti, rubini, smeraldi, zaffiri), ma anche le ultime novità di prodotto.

Gianni Pace Gioielli_Trinacria oro_img-3-min

La Sicilia costituisce un mercato importante per l’azienda, particolarmente radicata sull’isola e in molte regioni d’Italia, da Nord a Sud, ma anche all’estero, per esempio in Spagna e nei paesi dell’Est Europa. I suoi gioielli vengono realizzati nei laboratori dell’azienda al Tarì, dove un gruppo affiatato si occupa di ogni singolo passo, dalla selezione delle pietre grezze al gioiello finito.

www.giannipacegioielli.it

Gianni Pace Gioielli_Trinacria oro_img-4-min


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Lebole secondo banner orizzontale