di


Hublot presenta il Big Bang MP-11, smagliante dentro e fuori

Più duro dello smeraldo e più brillante dello zaffiro, di un verde inimitabile, il segnatempo è fatto di un materiale inedito: il Saxem

Nasce dalla creatività visionaria di Jean-Claude Biver e Ricardo Guadalupe, rispettivamente Presidente e CEO della Hublot, e c’è da scommettere che resterà un riferimento autorevole in ambito di orologeria innovativa d’alta tecnologia. E’ il Big Bang MP-11, la cui cassa è costituita da materiale finora inedito per un orologio, il Saxem, acronimo di Sapphire Aluminium oXyde and rare Earth Mineral, tra i componenti delle strutture satellitari, ottenuto mescolando l’ossido di alluminio con elementi rari come il tulio e l’olmio, oltre che con il cromo. Il risultato, in coerenza con il concept The Art of Fusion che contraddistingue da sempre il marchio elvetico, è una materia più dura dello smeraldo e più brillante dello zaffiro, di un verde inimitabile quanto spettacolare, esaltato dal nero di numerose finiture, come quello delle 6 viti in titanio che assemblano lunetta e cassa, quello del quadrante scheletrato opaco, del cinturino in caucciù, della chiusura con fibbia déployante in ceramica e titanio placcato ancora in nero. Il colore è sfoggiato con stessa intensità ed uguali sfumature da qualsiasi angolazione si osservi la cassa, grazie alla struttura cristallina di tipo cubico.
Dentro vi batte il calibro di manifattura scheletrato a carica manuale HUB9011, composto da 270 elementi, con riserva di carica di ben due settimane, assicurata da sette bariletti accoppiati in serie in uno spessore di soli 10,92 mm ed indicata su un cilindro posto a lato della sequenza (il problema della trasmissione dell’energia dall’asse orizzontale dei bariletti ai meccanismi verticali è stato risolto grazie ad un rinvio a 90° tramite una ruota di ingranaggio con denti elicoidali, tipo “vite senza fine”, soluzione molto rara in orologeria).


E’ edito solo in 20 esemplari che, unitamente alle produzioni più iconiche della Manifattura, vengono presentati in boutique esclusive, da Ginevra a Parigi, Londra, New York, Hong Kong, Dubai, Tokyo, Singapore, ed ultimamente anche al Palladium Mall di Mumbai, oltre che su www.hublot.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *