di


Homi Milano, alle fiere della moda si pensa positivo

#strongertogether, fare sistema per rilanciare la manifattura italiana

Gli organizzatori e le aziende espositrici stanno riannodando i fili per un ritorno alla normalità dimostrando che tutto è possibile.

Chiuso l’appuntamento autunnale di HOMI Fashion&Jewels Exhibition, l’evento dedicato al bijoux al gioiello e all’accessorio moda da indossare, i risultati confermano le strategie di un settore portante della manifattura italiana.

Con l’obiettivo comune di fare sistema le fiereMICAM Milano, MIPEL, TheOneMilano Special featured by MICAM, A New Point Of View, LINEAPELLE, DaTE ed Homi Milano hanno sostenuto #strongertogether, attirando con le loro eccellenze oltre 16000 buyer (il 25% dall’estero con segnali positivi da Svizzera, Germania, Francia). Un team di esperti ha lavorato al protocollo che ha garantito la sicurezza del salone: dalla gestione del flusso dei visitatori al potenziamento del network digitale con il suo ecosistema di servizi a corredo, tutto è stato studiato per creare un’esperienza quanto più possibile phigital, in equilibrio tra fisico e digitale, cogliendo il meglio da entrambi.

Emanuele Guido Exhibitions Director

Abbiamo scelto di mantenere il format fisico rimodulandolo sulla base delle nuove esigenze per dare un segnale di continuità proattivo e propositivo nei confronti del futuro. Tutto questo senza rinunciare al digitale ma trovando il giusto equilibrio con la dimensione reale, perché la relazione tra le persone rimane un nodo cruciale del sistema di business e per questo va ancora di più valorizzata”. Ha dichiarato nei mesi scorsi Emanuele Guido, direttore della manifestazione.

Nelle prossime settimane gli strumenti digitali messi in atto dalle manifestazioni: applicazioni, smart catalogue e portali di business, permetteranno di proseguire i contatti fra espositori e compratori senza i limiti imposti dalle restrizioni vigenti.

www.homifashionjewels.com

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *