di


Gustavo Renna si ingegna in nuove armonie artistiche

Per Gustavo Renna un gioiello è uno stato d’animo generato da una amorevole partecipazione tra ricerca e artigianato. Le sue creazioni, pregiate dall’imperfezione, sono originalità che sanno di antico, sperimentazioni che offrono nuove ragioni d’essere alla classicità più remota. Elaborazioni attraverso le quali la materia mostra una natura inusuale generata da una lavorazione non riconducibile all’impiego di macchinari industriali.

Ama comporre e destrutturare, abilmente mutuato da fantasiose sintesi in cui elementi come cuoio, oro, argento, cristallo, bronzo, smalti trovano la loro giusta dimensione. In ogni oggetto l’imprevedibilità di un linguaggio funzionale all’eleganza, sprigiona pluralità di suggestioni e bisogna toccarlo, osservarlo, indossarlo per percepirne la vitalità dei metalli e delle pietre che, così combinati, scandiscono un soggettivo ideale estetico che sa dare senso all’immaginario, confermando le infinite possibilità di scambio.

Anelli come piccoli agorà, cartoline tridimensionali che emergono dall’increspatura di acque limpide dove il cristallo di rocca si fa scrigno per miniature in oro che proiettano tracce della sua territorialità, gioie che si ispirano alle innocenti meraviglie che incantavano le bambine di ieri, le tenere sorprese delle uova pasquali che facevano sentire donne quelle minute femminucce.

Sarà la palpabile vicinanza all’inesauribile Vesuvio, e come le emozioni si incontrano per rendere squillante il blu del mare così sanno sprofondare nel cuore di un cratere e rubargli un surreale verde magma in cui muovono le serpi di Efesto, o sgattaiolare tra gli angusti vicoli ed immortalare una distesa di panni che sanno di pulito.

Scatti di quotidianità in cui trovano il loro dovuto spazio anche colorate lucciole in volo; incisioni di monogrammi dal tratto medievale; dipinti incorniciati come reliquie.

Gustavo Renna sa consegnare alla memoria un inesauribile repertorio reinterpretandolo con i colori vibranti di un concept molto dinamico, di un’architettura incline al design.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *