di


Gucci orologi e gioielli, Linder nominato presidente e Ceo

Incarico operativo dall’11 marzo: l’arrivo in società dopo 20 anni in Tag Heuer. Sarà in diretto contatto con Marzo Bizzarri

Stephane Linder

Si riempie la casella lasciata vuota a dicembre da Michel Sofisti: la divisione Gucci Timepieces and Jewelry  ha un nuovo presidente e amministratore delegato. Si tratta di Stéphane Linder, che sbarca nella maison dopo 20 anni in Tag Heuer. La nomina diventa operativa dall’11 marzo 2015, e il nuovo Ceo riporerà a Marco Bizzarri, presidente e amministratore Gucci.

In Tag Heuer Linder ha ricoperto una serie di responsabilità crescenti, tra le quali VP of Marketing and Design dal 2007 al 2010, VP of Sales for North America dal 2010 al 2013, fino alla nomina nello stesso anno a presiedente e Ceo di TAG Heuer.

“Stéphane porta con sé un bagaglio di esperienza e competenza che saranno fondamentali in questa fase in cui ci apprestiamo ad aprire un nuovo capitolo della storia del marchio Gucci – ha commentato Bizzarri -. Orologi e gioielli rappresentano due categorie strategiche e sono certo che, attraverso la combinazione tra la leadership di Stéphane e la nuova visione contemporanea di Gucci del nuovo Direttore Creativo Alessandro Michele, saremo in grado di raggiungere un’ulteriore crescita del business nei prossimi anni”. 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *