di


Gucci entra nell’alta gioielleria con l’obiettivo, a breve, di utilizzare solo oro etico

Gucci fa suo l’universo del lusso in ogni declinazione.

L’estate 2019 sarà ancora più preziosa per Gucci che debutterà nell’alta gioielleria con una linea di 200 pezzi firmati da Alessandro Michele, direttore creativo della Maison [fonte Le Figaro].

Alessandro Michele, direttore creativo Gucci

A dichiaralo in un’intervista a Le Figaro è stato François-Henri Pinault, Presidente e CEO di Kering (di cui Gucci fa parte) che ha aggiunto: “Entro due anni, l’obiettivo è quello di arrivare a impiegare oro proveniente da giacimenti al 100% sostenibili, contro l’attuale 70 per cento.” Tutti i modelli saranno realizzati in Italia con pietre preziose colorate.

www.gucci.com

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *