di


Gosha ​Rubchinskiy, i primi occhiali con Retrosuperfuture

Il talento russo dello streetwear ha presentato al Pitti la prima collezione eyewear composta da 2 modelli da sole realizzati in collaborazione con il marchio italiano

retrosuperfuture_occhiali_7layout_0aq-dp0-wj2-compressor
Gosha Rubchinskiy by Retrosuperfuture

Due modelli di occhiali nei quali sono evidenti i riverberi degli anni Novanta: anima vintage per i primi occhiali firmati dal designer russo Gosha Rubchinskiy, invitato al Pitti Uomo per presentare la sua nuova collezione di moda maschile. La rassegna fiorentina è stata l’occasione per proporre anche la prima linea di sunglasses realizzati in collaborazione con il marchio italiano Retrosuperfuture. Due silhouette di occhiali da sole ispirate dalla moda retrò: modelli prodotti in acetato e rifiniti in una gamma di tonalità vintage, come il giallo pallido o l’azzurro polvere su montatura in tartaruga.

retrosuperfuture_occhiali_13layout_dp0-compressor
Gosha Rubchinskiy by Retrosuperfuture

Gli occhiali da sole sono già disponibili in pre-ordine, e le prime consegne sono previste per marzo. Retrosuperfuture è uno dei marchi italiani con i quali lo stilista moscovita lavora per sviluppare la propria offerta: Gosha Rubchinskiy collabora anche con Fila, Kappa e Sergio Tacchini.

retrosuperfuture_occhiali_13layout_0qa-compressor
Gosha Rubchinskiy by Retrosuperfuture

Il primo modello presenta un design retrò-futuristico con lenti rotonde solo parzialmente incassate nella montatura in acetato, dando ulteriore risalto alla loro forma particolare. Tre gli accostamenti cromatici proposti: acetato nero lucido con lenti rosso brillante, un caldo acetato avana in coppia con lenti blu elettrico e una montatura bianca con lenti gialle (tutte le lenti  sono by Zeiss).

retrosuperfuture_occhiali_2layout_cl0-compressor
Gosha Rubchinskiy by Retrosuperfuture

Il secondo modello frutto della collaborazione tra Gosha Rubchinskiy e Retrosuperfuture è caratterizzato da una nuova interpretazione dello stile anni Novanta, con montatura oversize che rende omaggio alla cultura underground techno. Struttura sottile in acetato  controbilanciato da aste ispirate allo sportswear. Due gli accostamenti cromatici: acetato nero lucido e lenti di colore rosso vivo Zeiss, acetato bianco e lenti Zeiss gialle.

retrosuperfuture_occhiali_com_xjc-compressor
Gosha Rubchinskiy by Retrosuperfuture
retrosuperfuture_occhiali_dp0_01-compressor
Gosha Rubchinskiy by Retrosuperfuture
retrosuperfuture_occhiali_xjc_05-compressor
Gosha Rubchinskiy by Retrosuperfuture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *