di


Gold/Italy alle porte, presenza a +25%

Dedicata esclusivamente al made in Italy, la terza edizione cresce: 260 espositori e oltre 330 buyer in arrivo da 98 paesi grazie al supporto dell'Ice

 

GoldItaly

Da tre anni raccoglie in un unico evento il meglio della produzione orafa made in Italy: torna, dal 24 al 26 ottobre Gold/Italy, l’evento trade sull’oreficeria di Arezzo Fiere e Congressi, che cresce a doppia cifra con un +25% con un numero di espositori che supera le 260 aziende e porta oltre 330 buyers da 98 paesi all’appuntamento b2b riservato esclusivamente ai produttori italiani.

“Gold/Italy conferma il trend positivo che ha caratterizzato OroArezzo 2015 – dichiara il presidente di Arezzo Fiere e Congressi Andrea Boldi (a sinistra) -. Il dato interessante è che c’è interesse per gli operatori e la conferma arriva dalla presenza di oltre 260 espositori (+ 25% rispetto al 2014) e 330 buyer accreditati provenienti da 98 paesi esteri selezionati grazie anche alla preziosa collaborazione con l’agenzia ICE. “Un lavoro di squadra che Arezzo Fiere porta avanti con impegno cercando di creare opportunità di business in un mercato sempre più anonimo puntando sul valore aggiunto del saper fare italiano. Basta un dato su tutti, i compratori esteri che ad oggi hanno aderito (ai quali chiediamo fatturato e percentuale di prodotto made in italy acquistato) generano un volume di vendite complessivo per oltre 7 miliardi e 300 milioni di dollari”.

Doppia formula per gli incontri con i buyer: il già consolidato format innovativo “Meeting Club”, ideato da Arezzo Fiere, che dà l’opportunità agli operatori di selezionare almeno 10 appuntamenti con top buyers che incontreranno direttamente al proprio stand; e Retail Club Italia, finalizzato, invece, ad ospitare i più importanti dettaglianti italiani e permettere il contatto diretto tra il mondo del dettaglio e quello della produzione.

Presenti tutti i distretti orafi italiani, ma anche aziende produttrici di tecnologie innovative per la lavorazione e il trattamento dei metalli preziosi. Un nuovo concorso arricchirà le occasioni di visibilità durante Gold/Italy: con la regia di Beppe Angiolini arriva “Riflessi d’Autore”, il contest dedicato al gioiello ispirato alla moda ed agli stilisti internazionali in una installazione moderna ed esclusiva dedicata alla collana con lo scopo di catturare l’attenzione di giornalisti e compratori internazionali.

Momento conviviale sabato 24 ottobre per i buyer internazionali ai quali sarà dato il benvenuto durante una serata di gala in una location inedita e molto scenografica. Nel suggestivo Chiostro del Monastero Rinascimentale della Badia è prevista la cena di benvenuto per gli ospiti di Gold Italy, un’occasione unica che rende ancora più attraente il contesto di business.

www.goldinitaly.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *