di


Gold/Italy, a ottobre il gioiello italiano torna a Arezzo

Fervono i preparativi per la seconda edizione dell’evento in calendario dal 25 al 27 ottobre: 200 top buyer in visita grazie all’Ice e un concorso per nuovi talenti

Torna dal 25 al 27 ottobre Gold/Italy, il Salone del gioiello e del bijoux prezioso organizzato da Arezzo Fiere e Congressi e alla sua seconda edizione con questa nuova veste dedicata esclusivamente al Made in Italy dell’oro, del gioiello e del bijoux alto di gamma. In vetrina le proposte di 250 aziende rappresentative della creatività, dell’artigianalità e del design del Belpaese. Contemporaneamente, tornano anche “Bi-Jewel”, l’area interamente dedicata al mondo del bijoux e del gioiello fashion, e “Cash & Carry”, l’area ideata per l’immediate delivery, l’incontro tra buyer e produttori che comprano e vendono “sul pronto”.

Un simile evento non poteva avere location più indicata: il territorio di Arezzo è infatti ricco della più autentica e rappresentativa tradizione manifatturiera, dove c’è uno stretto legame tra moda e gioiello. A far debuttare il fashion in fiera, lo scorso anno, è stato lo stilista Ermanno Scervino con un’esclusiva sfilata di capi-icona delle sue collezioni. Anche quest’anno in fiera grande protagonista la moda: saranno infatti cinquanta modelle a presentare in passerella i gioielli e gli accessori più trendy realizzati dalle aziende orafe presenti.

Gold/Italy si conferma un evento a alta vocazione internazionale: grazie alla collaborazione con ITA (Italian Trade Agency) sbarcherà a Arezzo un gruppo di operatori esteri provenienti dai mercati tradizionali e da aree geografiche emergenti. I 200 top buyer internazionali che saranno in fiera – provenienti dagli Emirati Arabi (Dubai in testa), Arabia Saudita, Stati Uniti, Hong Kong, Cina, Corea, Russia, Kazakistan, Europa, Canada – parteciperanno ad incontri one-to-one. Saranno le aziende a scegliere, attraverso l’esclusivo format di business “Meeting Club”, ideato da Arezzo Fiere e Congressi, i vip buyer per l’organizzazione di incontri personalizzati direttamente nel proprio stand.

L’edizione 2014 lancia anche un concorso per i nuovi talenti: con “GOLDITALY/GOLDSTAR. Collana d’autore” le aziende avranno l’occasione di proporre nuove creazioni, reinterpretando uno dei gioielli per eccellenza, la collana. I prodotti realizzati saranno in mostra all’interno di uno speciale allestimento per tutta la durata della manifestazione. Una giuria qualificata, presieduta da Beppe Angiolini, art director di Gold/Italy e presidente della Camera Italiana Buyer della moda, decreterà il vincitore.

Ad ottobre sarà assegnato nuovamente il premio “Best Visual” già sperimentato con successo nel corso di OroArezzo 2014, il riconoscimento alle vetrine dal design più accattivante ed innovativo, capaci di rappresentare al meglio lo stile e la creatività tipica della gioielleria Made in Italy, sia nell’ambito dell’oreficeria che del gioiello fashion.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *