di


Giulia Barela, storie di Terra

 

 

È giunta alla quarta edizione la manifestazione “Artigianato d’Eccellenza”. Si terrà dal 24 al 26 maggio a Lecce, nell’ambito di “Cortili aperti” promosso dall’Associazione Dimore Storiche d’Italia. È una mostra mercato mossa a rivalutare l’artigianato ma con il cuore rivolto alla beneficenza, quest’anno parte del ricavato sarà devoluto all’Oncologico Pediatrico dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce “Per un sorriso in più”.
Tra i cinquanta espositori parteciperà anche Giulia Barela, la designer che ha scelto di lasciarsi trasportare dalla passione per i gioielli. L’osservazione del mondo che la circonda le dà l’ispirazione per creazioni solari che progetta nella sua masseria nel Salento, dove unisce l’oro, il bronzo, l’argento bianco e nero a perle dei mari del Sud, a pietre preziose e semi preziose per raccontare storie di cultura, di tradizione, di Terra. Come la capsule collection che porta il suo nome. Ogni oggetto è una bellezza diversa che ha saputo valicare i confini italiani, infatti, Giulia Barela è presente in prestigiosi punti vendita di New York, Toronto, Parigi, in Giappone e in Russia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *