di


Gisel, la passione per le scarpe si fa preziosa

Pendenti in bronzo/ottone con smalti a caldo e pavé di zirconi popolano la collezione “Le Petit” di Artecora. Ma le shoes gioiello sono pronte a stupire ancora

Immagini 28066

È una passione che accomuna tutte le donne: le scarpe, al di là della loro funzione protettiva, rappresentano un’icona di femminilità, esaltata ancor di più quando si uniscono all’altra passione delle donne di ogni tempo, il gioiello. Ecco che questo straordinario mix viene interpretato alla perfezione dalla collezione “Le Petit” di Gisel, brand dell’azienda campana Artecora.

Immagini 28075

Declinata nei colori argento, dorato o rosé (3 i bagni galvanici, per una lavorazione che non lascia nulla al caso e rende questi bijoux resistenti al tempo e all’indosso), la collezione presenta una enorme varietà di pendenti in bronzo/ottone con smalti a caldo, che ricalcano i dettagli delle calzature con abbinamenti di classe. Su alcuni modelli, compaiono pavé di zirconi bianchi, mentre su tutti il marchio Gisel è inciso sulla pianta inferiore della calzatura.

Immagini 27993

I pendenti sono realizzati con la tecnica della microfusione a cera persa, nata in tempi molto antichi per realizzare sculture. E non c’è dubbio che si tratti di sculture anche in questo caso: la cura del dettaglio, il design, la produzione made in Italy rendono questi bijoux dei piccoli capolavori. Ogni ciondolo è accompagnato da una catenina da 80 cm con cuoricino finale.

Immagini 28001

Charms per le “shoes” addicted, i pendenti della collezione Le Petit sono già andati a ruba in vista dell’ormai prossimo Natale. Ma l’originale creazione di Gisel è pronta a reinventarsi per stupire ancora: a breve, infatti, l’azienda lancerà anche i bracciali della stessa linea.

www.artecora.com

Immagini 28008

Immagini 28011

Immagini 27997

Immagini 28013

Immagini 28000

Immagini 28007


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *