di


Girard-Perregaux, con 1966 Orion sotto la volta celeste

La trilogia reinterpreta ed esalta finezza e indefettibilità della classica collezione 1966

Orione, uno dei rari casi di costellazione che è possibile osservare quasi allo stesso modo sia da Oriente che da Occidente, potendo ammirare tra l’altro al suo interno due delle dieci stelle più luminose visibili dalla Terra. Ad essa si è ispirata Girard-Perregaux per la sua Trilogia 1966 Orion che reinterpreta in chiave moderna sottigliezze ed eleganza della classica collezione 1966.
Nell’attuale versione, in acciaio, acciaio DLC e oro rosa, la fa ancora da padrone ovviamente il tema stellare, esaltato dalle rifrazioni del quarzo avventurina (in due versioni di quadrante, una blu e una nera), dove le piccole pagliuzze del materiale che lo costituiscono, sparse a caso, per “avventura” da cui il nome del quarzo, creano la magica illusione di una volta celeste punteggiata di stelle.


Avvince lo spirito del progetto, non solo per la finezza del profilo estetico ma anche per la complessità delle esecuzioni tecniche, come l’aver curvato il sottile e delicato quadrante in avventurina, ricavandone una superficie bombata che aumenta l’effetto di profondità, procedura ardua da praticare anche per orologiai esperti. Così come avvince il mito da cui prende le mosse lo stesso progetto, cioè dalla narrazione epica della mitologia greca secondo cui Zeus pose un gigante cacciatore fra le stelle, nella costellazione di Orione, alla cui cintura erano appuntate tre stelle brillanti, tante quanti sono i modelli della trilogia proposta dalla Maison di La Chaux-de-Fonds, assegnataria di numerosi riconoscimenti, tra cui quelli che ne decretano, tra l’altro, l’indefettibilità, attestata dal prestigioso Osservatorio di Neuchâtel, istituto metrologico dove viene indicata l’ora esatta ed ufficiale della Svizzera.

girard perregaux-9164bis-min
girard perregaux-9228-min
girard perregaux-0h6a9109-min
Loading image... Loading image... Loading image...

Scheda tecnica 1966 Orion

Referenze:
Acciaio 49555-11-435-BB4A
Acciaio con trattamento DLC 49555-11-631-BB6D
Oro rosa 49555-52-431-BB4A

Cassa
Materiale: acciaio / acciaio con trattamento DLC / oro rosa
Diametro: 40,00 mm
Spessore: 9,40 mm
Vetro: zaffiro bombato con doppio antiriflesso
Fondello: vetro zaffiro / vetro zaffiro fumé nella versione in acciaio DLC
Quadrante: lato esterno bombato, avventurina blu / avventurina nera nella versione in acciaio DLC
Lancette: a foglia
Impermeabile fino a: 30 metri (3 ATM)

Movimento
Referenza: GP03300-0132/0139
Movimento meccanico a carica automatica
Diametro: 25,60 mm (111/2’’’)
Spessore: 3,36 mm
Frequenza: 28,800 Vib/h – (4 Hz)
Numero di componenti: 218
Numero di rubini: 27
Riserva di marcia: min. 46 ore
Funzioni: ore, minuti, secondi centrali, data

Cinturino
Materiale: alligatore blu patinato a mano con impunture / alligatore antracite patinato a mano con impunture nella versione in acciaio DLC
Fibbia: ad ardiglione su acciaio / acciaio con trattamento DLC / oro rosa

www.girard-perregaux.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *