di


Girard-Perregaux 1966, piccoli secondi e data

La collezione Girard-Perregaux 1966 si arricchisce dell’ultimo modello realizzato con data e piccoli secondi ad ore 9. Un’eleganza semplice che cela un meccanismo collaudato mentre la minuziosità e la sottigliezza delle finiture si avvalgono del savoir-faire manifatturiero degli orologiai ed artigiani del brand. Il rigore estetico è addolcito dalla cassa di 41 mm in oro rosa, dal quadrante galbé e dal vetro zaffiro leggermente bombato. La cassa è circondata da una lunetta lucidata e gli indici applicati sono sfaccettati all’estremità per sottolineare la loro inclinazione. Sotto le lancette a foglia, il contatore dei piccoli secondi è circondato da un filetto lucidato che conferisce profondità, mentre la data appare di fronte ad ore 3.00. Il Girard-Perregaux 1966 Piccoli Secondi e Data è disponibile in due versioni di quadrante: argentato opalino o cognac, che brillano per le loro finiture soleil spazzolate. Il fondello in vetro zaffiro della cassa si apre sul calibro meccanico a carica automatica GP01890-0003, concepito nel dipartimento R&D della Manifattura e completamente realizzato e montato nei suoi ateliers. Ha riserva di carica di 54 ore e si carica autonomamente grazie alla sua massa oscillante.

 

Caratteristiche tecniche

Cassa in oro rosa

Diametro: 41.00 mm

Vetro: zaffiro antiriflesso

Fondello: vetro zaffiro

Impermeabilità: 30 metri

Movimento Girard-Perregaux GP01890-0003

Meccanico a carica automatica

Calibro: 13 1/4 ’’’

Frequenza: 28,800 Alternanze/ora – (4 Hz)

Riserva di carica: min. 54 ore

Rubini: 28

Funzioni: ore, minuti, data, piccoli secondi

Cinturino in alligatore marrone o nero

Fibbia ardillon in oro rosa

Referenze:

49543-52-131-BKBA (quadrante argenté opalino), euro 14.800

49543-52-B31-BK6A (quadrante cognac), euro 14.800

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *