di


Giovanni Raspini, una boutique sul ponte di Rialto

Giovedì 15 ottobre a Venezia nuovo opening per il brand toscano: doppia vetrina ad angolo per un effetto di grande profondità

Venezia_Giovanni Raspini

Ancora pochi giorni e Giovanni Raspini avrà all’attivo una nuova boutique: inaugura giovedì 15 ottobre il nuovo store del brand toscano, nella città simbolo della bellezza, Venezia, sul ponte di Rialto, in una posizione privilegiata che ne consente la visuale anche dal Canal Grande. Fino all’Ottocento il ponte di Rialto rappresentava l’unico collegamento fra le due parti di Venezia: progettato con tre gradinate parallele, mostra in quella mediana tutta una serie di arcate occupate dalle tradizionali botteghe. Sull’altro lato del canale, poi, si apre ruga degli Orefici, l’antica strada dei laboratori orafi.

Uno spazio contemporaneo nel segno del minimalismo: con questo spirito è stata progettata la nuova boutique di Giovanni Raspini, con l’ingresso e la vetrina principale lungo il corridoio centrale del ponte, mentre la seconda vetrina si affaccia su Riva Ferro. L’effetto della doppia vetrina d’angolo dona così grande luminosità e trasparenza alla boutique. Il piano superiore della boutique è destinato all’esposizione degli oggetti per la casa. Vi si accede grazie ad una graziosa scala a chiocciola in ferro che è stata volutamente mantenuta e restaurata.

Venezia_Giovanni Raspini veduta

L’arredamento gioca sul colore bianco e l’effetto delle luci aiuta a far risaltare lo stupendo soffitto a volta in legno, mentre una finestra aperta sul Canal Grande consente una veduta mozzafiato, per un ambiente che si presta ad accogliere il visitatore in modo riservato ed esclusivo. Sulla porta del negozio, naturalmente, spicca la caratteristica maniglia con coccodrillo, icona animalier di Giovanni Raspini.

 

Lo store di Venezia arriva dopo quelli di Milano, Firenze, Roma e Napoli (e prossimamente la maison sbarcherà a Montecarlo). La scelta di Rialto è legata anche all’importante progetto di restauro e riqualificazione che il Comune di Venezia sta effettuando sul ponte e in l’area della città. Nel 2016, proprio a brevissima distanza da Rialto, verrà aperto un nuovo polo del lusso e dello shopping nel fondaco dei Tedeschi.

Venezia_Giovanni Raspini maniglia


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *