di


Giovanni Raspini. Jungle mood

E’ un’anima passionale con carattere animalier quella che ispira la donna di Giovanni Raspini. Un fascino selvaggio di chi ama “catturare” con ironia. La collezione JUNGLE è stata presentata nella boutique di Corso Garibaldi 51 a Milano. Gli ospiti hanno potuto ammirare nei gioielli la perfezione lunare dell’argento che tesse catene e s’intreccia con stoffe colorate a contrasto e, al centro della scena, piccoli grandi gioielli “avvistati” nella giungla: iguane, leopardi, pappagalli, scorpioni, scimmie e camaleonti qui interpretati come arma di seduzione.

«La donna Raspini ha un carattere forte, ma non aggressivo», spiega Giovanni Raspini, fondatore e artista di Giovanni Raspini. «E per lei abbiamo creato questa nuova collezione animalier: nasce dal cuore delle foreste. Come cristallizzati in argentei oggetti di culto, gli animali della giungla nera diventano gioielli preziosi, imprigionati in catene metalliche o in preziose sete i gioielli “jungle” adornano il collo di una moderna guerriera che armata della più potente sensualità fa sfoggio sicuro di un corpo statuario».

Tre i concetti chiave di questa collezione: sensualità, feticismo e avanguardia.

«Si vuole sottolineare l’importanza di questo nuovo connubio tra le forme più realistiche e il design, il miscelarsi fluido e armonioso tra materiali diversi e forme proiettate nel futuro», conclude Raspini.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *