di


Gian Riccardo Marini alla guida di Rolex SA

È un italiano il nuovo direttore generale di Rolex SA. Si tratta di Gian Riccardo Marini, già amministratore e direttore generale della divisione italiana del marchio coronato, che prende il posto di Bruno Meier.

Il Consiglio di amministrazione della maison svizzera ha inoltre nominato Daniel Neidhart, attuale direttore di Rolex Hong Kong, direttore delle filiali estere del brand. Entrambi gli incarichi, quello di Marini e quello di Neidhart, sono già effettivi.

Marini, 64 anni, nel 1972 entra nell’azienda di famiglia, Romalo SpA, che sin dal dopoguerra si occupa della distribuzione degli orologi più famosi al mondo: nel 2000 diventa Ad di Rolex Italia Spa. Oggi, undici anni dopo, occupa il posto più prestigioso di un brand che ha fatto la storia dell’orologeria.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *