di


Gia Career Fair, a Carlsbad si incontrano domanda e offerta di lavoro

Venerdì 5 ottobre nel campus del Gemological Institute of America 25 aziende incontrano professionisti da reclutare

Sarà la città balneare di Carlsbad l’epicentro dell’annuale “Jewelry Career Fair and Open House” organizzato dal Gemological Institute of America (GIA). Venerdì 5 ottobre più di 25 aziende di pietre preziose e gioielli saranno “a portata di mano” per conoscere e farsi conoscere da aspiranti collaboratori tra le centinaia di professionisti a vari livelli della carriera e in vari settori dell’industria – dal design alle endite, dal dettaglio alla classificazione diamanti. L’evento, gratuito come ogni anno, mette in contatto le competenze con il mondo del lavoro e, sulla scia del successo conseguito lo scorso luglio a New York City che ha riunito oltre 800 partecipanti, si svolgerà secondo un calendario di seminari e incontri mirati.

Tra le varie presentazioni, da non perdere quella di Donna Baker, presidente e amministratore delegato di Gia,  “Il successo nel mercato del lavoro di oggi” e “Dalla progettazione al prodotto finito” moderata da Mark Mann, direttore del GIA Jewelry Manufacturing Arts. Si comincia alle 8 e si prosegue fino alle 14.30 nel campus Gia di Carlsbad: tra le aziende intenzionate a reclutare nuovo personale figurano nomi come Montblanc e Tiffany & Co.

Una settimana prima dell’evento aprirà i battenti anche la mostra ““GIA Celebrates Birthstones”: in esposizione oltre 250 pezzi tra pietre naturali e gioielli, incluso un topazio naturale da 7,600 carati e una collana con un arcobaleno di zaffiri. L’evento, fondato nel 1991, è stato ideato dal Gia insieme al Jewelers 24 Karat Club of Southern California e finora si è svolto, oltre che a Carlsbad e New York, a Bangalore, Las Vegas, Los Angeles  e Mumbai.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *