di


Gagà Milano versione extra-large

Claudio Cecchetto, Ruben Tomella, Maria Paola Danna, Cristina Bonetti, Jody Cecchetto
Claudio Cecchetto, Ruben Tomella, Maria Paola Danna, Cristina Bonetti, Jody Cecchetto

Stravaganza versione extra-large, ovvero i nuovi orologi da parete che Gagà Milano ha presentato in anteprima al Salone del Mobile di Milano con una speciale installazione da Pellux in piazza San Fedele. “It’s color party time”, evento sufficientemente sopra le righe, come nello spirito del brand, festoso ed affollato di nomi importanti. A cominciare da Claudio Cecchetto, ospite insieme ad un promettente dj, il figlio Jody, che ha animato l’evento con le sue scatenate selezioni musicali mentre Mirko Baldini, in arte Koro Design, si esibiva in una personalizzazione grafica live con aerografo su un maxi modello Gagà Milano e su un prezioso zaino in coccodrillo Pellux.

La performance artistica di Koro Design
La performance artistica di Koro Design

Progettualità come sempre irrituale quella del brand milanese, molto abile nel soddisfare con l’audacia delle proprie soluzioni sia gli spiriti ribelli che quelli raffinati ma affatto modaioli. Tra le sue più titolate referenze spicca il nome di Neymar Jr., punta di diamante del Paris Saint-Germain e della nazionale brasiliana, testimonial Gagà Milano dallo scorso anno.

1-GAGA' MILANO IT'S COLOR PARTY TIME-min
I nuovi segnatempo da parete hanno la stessa sfrontatezza dei loro cugini da polso, sembrano debordare, smaniare per guadagnare spazio, eccedere per farsi ammirare. E ci riescono, i loro maxi quadranti a parete sono trompe-l’oeil in 3D, all’altezza di scenografare opportunamente ogni ambiente.

www.gagamilano.com


1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA