di


Fuori Salone. Bizzarre contaminazioni del design invadono Milano

Dal 4 al 9 Aprile Milano è stata letteralmente invasa in ogni angolo, in ogni location. Il Salone del Mobile con i suoi 300.000 visitatori provenienti da 165 Paesi ha portato con sé un corollario di ben 1300 eventi legati non solo a tutto quanto riguarda arredamento, design d’interni, illuminazione, vale a dire quella che è l’essenza vera a propria del Salone. Nomi noti a livello nazionale e internazionale e artigiani hanno coinvolto il pubblico in mostre, cocktail parties, installazioni interattive in ogni parte della città nell’ambito del Fuorisalone. La grande novità del 2017 è che anche il quartiere Isola è entrato a far parte dei “distretti” nella Design Week, aggiungendosi a quello più noto di via Tortona, a Ventura Lambrate/Ventura Centrale, 5 Vie, Brera Design District, Porta Venezia.

BreraDesignDistrict_0-min

Per l’occasione anche le vie del Quadrilatero della Moda sono diventate sede della “MonteNapoleone Design Experience 2017” e sono così riconosciute non solo come tempio dello shopping e del lifestyle, ma anche come luoghi in cui creatività e innovazione si fondono per dar vita a una delle altre eccellenze del Made in Italy, il design appunto. Praticamente tutta la città è animata e coinvolta. E coinvolte sono attività nei settori più svariati, che vanno dal food, al beauty, alla cultura e, naturalmente, al gioiello.

Virtual Shadows Design Jewellery, dopo il grande successo delle precedenti edizioni con oltre 20.000 visitatori nello Spazio Tortona26, ha proposto quest’anno le opere degli orafi-artisti anche in Plano storie, Galleria Agalma e Galleria Rossini, nell’entusiasmante progetto del Virtual Tour condividendo ogni giorno per tutto il periodo del Fuorisalone le opere di interessanti orafi e artisti che interpretano in modo unico e personale le diverse anime del gioiello: Mikky Eger, Limodoro, LuigisalaGioielli, Marinella Inzirillo, Francesca Mazzotta, Daniela Repetto, Vanesi, Emma Carrau Bueno, Massimo Ripa, Miré by Renata Manganelli, Minrl.

virtual_shadow_Vanesi-min

Virtual Shadows Design Jewellery- Vanesi

La designer olandese Ineke Otte ha presentato le sue collezioni di gioielli fashion, tutti ispirati alla natura e realizzati con i materiali più vari e in 3D, presso la Civica Scuola Interpreti e Traduttori Altiero Spinelli a Porta Genova, mentre Francesca Mo, architetto e designer, ha rinnovato la sua presenza, consolidata da anni, con nuovi progetti nel quadro dell’evento Wallpaper Rhapsody nel concept store di Jannelli&Volpi, azienda specializzata in carte da parati, rivestimenti murali e tessuti d’arredamento.

INEKE_OTTE_03-min

Ineke Otte – collana

A sua volta, Belgium is Design rafforza anno dopo anno l’impegno nel promuovere le aziende e i designer in occasione della Design Week di Milano tornando ad occupare gli spazi di Palazzo Litta con una mostra di 10 designer che, questa volta, hanno personalmente scelto un partner con cui collaborare al loro progetto sul tema “Linking Minds”.

È invece uno storico marchio milanese di gioielli, Misani, ad aver accolto, nella boutique nel cuore di Brera, Sign Filo collezione MDF Italia, in un connubio perfetto, definito “Affinità Elettive”, tra la leggerezza e la semplicità dell’iconica seduta di filo d’acciaio in finitura oro disegnata da Piergiorgio Cazzaniga e la propria nuova collezione di preziosi con pietre dal carattere deciso e accenti di colore originali quali ambra colombiana, kunzite e rubino.

Misani_vetrina-minMisani
Virtual Shadow -Mikky Eger

Virtual Shadow -Mikky Eger

Virtual Shadow- Marinella Inzirillo

Virtual Shadow- Marinella Inzirillo

Virtual Shadow Daniela Repetto

Virtual Shadow Daniela Repetto

Tales - Francesca Mo

Tales - Francesca Mo

Sign Filo MDF

Sign Filo MDF

Montenapoleone District

Montenapoleone District

Misani al Fuorisalone

Misani al Fuorisalone

Ineke Otte

Ineke Otte

Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *