di


Fratelli Borgioli presenta la “Scarpa del 70”

 È stata presentata a Firenze durante Pitti Uomo 90 la “Scarpa del 70°” dell’azienda fiorentina fondata nel 1946 in un piccolo laboratorio da René e Valerio Borgioli e guidata oggi dalla seconda e dalla terza generazione.

La scarpa presentata alla Fortezza da Basso, però, non è frutto solo del know how dell’azienda, ma di un concorso lanciato in collaborazione con Polimoda, l’istituto internazionale di fashion design di Firenze, al quale hanno partecipato 15 studenti del master in design di scarpe e borse.

Vincitore ZHANG JIAWEI con Giacomo Fioravanti (Fratelli Borgioli)
Vincitore ZHANG JIAWEI con Giacomo Fioravanti (Fratelli Borgioli)

A spuntarla tra tutti è stato il giovane stilista cinese Zhang Jiawei, con una scarpa monaco in pelle marmorizzata, sulla cui mascherina si incrociano due “sette” a formare lo “zero” del 70, stando anche a significare l’incontro nel presente tra passato e futuro.

A presentare la nuova a creatura, nei Quartieri Monumentali della Fortezza Da Basso sono stati Giacomo Fioravanti, titolare dell’azienda e Gianpaolo D’Amico di Polimoda.

«Per festeggiare i 70 anni di Fratelli Borgioli – sottolinea Fioravanti – volevamo un prodotto che rappresentasse il nostro territorio, ma anche internazionale, che raccontasse l’artigianalità, ma rivolto al futuro. Quindi quale miglior partner di Polimoda? I 15 designer che hanno partecipato al concorso ci hanno messo tanta passione, creando prima il modello in carta, poi cinque sono stati realizzati e alla fine abbiamo scelto la scarpa vincitrice. Ringraziamo Polimoda per averci messo a disposizione il materiale umano».

Fratelli borgioli scarpa del 70
Urbano Borgioli & Giacomo Fioravanti

«A volte con le aziende ci si perde – commenta D’Amico – perché i progetti vanno oltre la realizzabilità. Voi chiamate designer quelli che per noi sono studenti, ma con questo lavoro avete accelerato il processo. Avete fatto in modo che il sbattessero contro gli ostacoli che limitano il processo creativo, confrontandosi con la produzione». Il vincitore, infatti, è stato affiancato da uno speciale team interno alla Borgioli nello sviluppo del prodotto».

Fratelli borgioli scarpa del 70
ZHANG JIAWEI con Giacomo Fioravanti Manager di Fratelli Borgiolipa del

Zhang Jiawei, 22 anni, è originario di Pechino, dove ha studiato fashion design all’Istituto di moda e tecnologia, venendo poi in Italia per frequentare il master in Design di scarpe e borse al Polimoda. «Per la scarpa – afferma – una “monaco” della quale ho modificato i alcuni dettagli per renderla più giovane, mi sono ispirato al marmo di Firenze e i due “sette” incrociati sono un augurio di nuovo inizio. Ora il mio sogno è aprire uno studio con alcuni amici, specializzati in altri ambiti della moda, e in futuro un mio brand».


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *