di


Fope, nel 2017 ricavi a +21,4%

L’azienda vicentina ha registrato ottime performance sui mercati esteri, in particolare europei: in testa Germania e Regno Unito. Bene anche negli Usa

FOPE_boutique venezia-min
La boutique Fope a Venezia

Un 2017 da ricordare per il gruppo Fope: l’azienda vicentina di gioielleria d’alta gamma ha registrato ricavi netti pari a 28,03 milioni di euro, in crescita del +21,4% rispetto ai 23,08 nel 2016. L’ottima performance di crescita a due cifre è dovuta principalmente alle vendite registrate sui mercati esteri, in particolare europei, attestatisi a + 24% (con in testa Germania e Regno Unito) e americani a + 22%.

Da circa due anni quotata in Borsa nel listino AIM Italia, Fope ha ottenuto l’82% del proprio giro d’affari all’estero mentre il mercato italiano, in crescita del 9% rispetto all’esercizio precedente, ha beneficiato soprattutto del volume delle vendite realizzate nella boutique monomarca di Venezia, inaugurata nel 2015. 
Nel corso degli ultimi mesi molte le novità lanciate dall’azienda, in primis il sito di e-commerce e poi, a febbraio, l’acquisizione di una quota di minoranza del 20% dell’azienda Milano 1919, titolare del brand Antonini.

www.fope.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA