di


Flames of Passion: eleganza e glamour nelle nuove linee della Nardelli Group

Adriana Volpe, testimonial della Nardelli Group

Giocano con i colori dell’oro e delle pietre e con le forme, sono quattro e sono stati scelti da Adriana Volpe per portare ovunque il loro marchio: si tratta di Domenico, Bruno, Salvio e Gianni della Nardelli Group. Un recente restyling del logo, un simbolo fusione di un diamante e del sole, e quattro linee (Gioielli per amore, Nardelli Uomo, LiuJo Luxury e elli’s Nardelli) assicurano al gruppo un posto di tutto rispetto nel panorama italiano. Ne è testimonianza l’affluenza registrata allo stand Nardelli durante il Tarì in Mostra, svoltosi dal 10 al 13 ottobre a Marcianise: il picco di presenze si è raggiunto quando, dall’esedra che ora ospita il nuovo spazio espositivo, ha fatto il proprio ingresso la conduttrice-attrice Adriana Volpe, che al collo portava il nuovo gioiello di punta della Nardelli: “Flames of Passion”, un cuore di oro e diamanti attorniato da fiamme.

Due le novità di rilievo, peraltro oramai già assestate, che hanno garantito a Nardelli Group una visibilità nuova, e più forte: il nuovo brand Elli’s, interamente votato al femminile – come evoca il nome – e con un forte richiamo agli anni ’60: pietre e diamanti, in questa linea, hanno lo scopo di celebrare la pace, l’amore e la natura. Fiori, farfalle, lumache: il tutto espresso dall’accostamento di oro bianco, giallo e rosa e, ovviamente, diamanti.

Non è da meno la sinergia che il gruppo Nardelli ha instaurato con la Liu Jo Spa, sinergia da cui è nata la linea Liu Jo Luxury. «Il gioiello deve assolutamente sposarsi con la moda – così racconta Domenico Nardelli e soprattutto la donna deve fare attenzione al connubio tra eleganza e glamour: è questo che perseguiamo ogni volta che disegniamo un pezzo nuovo per questa linea». È lo stile – discreto ma ricercato – ciò che contraddistingue la donna che indossa i gioielli Liu Jo Luxury.

Domenico, Bruno, Salvio e Gianni della Nardelli Group con Adriana Volpe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *