di


Firenze, Panerai amplia la boutique

Riaprire lo storico spazio della maison che passa da 58 a 285 metri quadrati: all’interno pezzi storici in mostra e presto uno spazio per gli artigiani

Panerai firenze_04

È un ampliamento significativo quello della boutique Panerai di Firenze: la maison orologiera punta sulla città simbolo del marchio – qui fu fondata nel 1860 come laboratorio, negozio e scuola – con un restyling affidato all’architetto spagnolo Patricia Urquiola. La boutique di piazza San Giovanni passa così da 58 a 285 mq di superficie, su due piani, al quale presto si aggiungerà anche uno spazio laboratorio dedicato agli artigiani orologiai.

Panerai firenze_01

Al piano terra si trova la cosiddetta “bottega d’arte e archivio storico“: questa boutique infatti sarà l’unica in Italia ad ospitare una esposizione periodica con pezzi in arrivo dall’archivio storico custodito in Svizzera. Al secondo piano c’è uno spazio dedicato alle vendite speciali.

Panerai firenze_02

Dal 1997 il brand fa parte del gruppo Richemont e sviluppa e produce i propri modelli nella manifattura di Neuchatel in Svizzera. Per l’apertura fiorentina la griffe ha realizzato la riedizione di due modelli speciali, tra cui il noto Luminor. Con questa apertura la maison conta 64 boutique nel mondo, di cui 5 in Italia (due a Firenze e una a Milano, Venezia, Portofino).

Panerai firenze_03


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dinacci 1280×90