di


Finalità nobili per l’Aikon Automatic Chronograph di Maurice Lacroix

AI6018_PVB01_330_1 front-min

E’ destinato a finalità nobili l’Aikon Automatic Chronograph di manifattura Maurice Lacroix, primo degli orologi della Collezione Aikon con movimento automatico e non più al quarzo. Prodotto come esemplare unico per Only Watch (organizzazione benefica di rilevanza mondiale che dal 2005 ad oggi ha raccolto oltre 25 milioni di euro destinati a finanziare numerosi programmi di ricerca scientifica e medica e che opera grazie al sostegno di partner e marchi di orologi), Aikon Automatic Chronograph sarà messo all’asta da Christie’s l’11 novembre ed il ricavato sarà interamente devoluto ad AMM, istituzione nata a Monaco sotto l’alto patronato del principe Alberto II per contrastare la miopatia.

AI6018_PVB01_330_1 back-min

Mosso dal calibro di manifattura ML157, movimento cronografico automatico con doppio contatore e datario, con riserva di carica di 48 ore, finiture perlage e decorazioni Côtes de Genève, dal suo diretto progenitore, l’iconico Calypso, riprende talune geometrie sostanziali che ne hanno sancito lo stile, come le sei braccia che ingabbiano la lunetta, qui non smussate ma nette. Se ne distacca invece per altre e diverse soluzioni estetiche che ne accentuano il carattere deciso. E quindi innanzi tutto per la cassa in acciaio di 45 mm con rivestimento PVD, nera e grigia antracite con alternanze lucido/opaco, graffiata da inattese e gradite note di giallo brillante, ripetute anche sul pulsante start/stop. Inattesa ma in linea con il temperamento estroverso del nuovo Aikon Automatic Chronograph anche la collocazione del datario, tra tre e sei.

 

www.mauricelacroix.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *