di


FiloRosso, quarta edizione del concorso dedicato al gioiello contemporaneo

FiloRosso_Locandina copia

La quarta edizione di “FiloRosso”, il concorso internazionale dedicato al gioiello contemporaneo, vedrà la partecipazione di oltre 80 artisti, provenienti da ogni parte del mondo, ai quali sono stati presentati alcuni tessuti che hanno scelto e rielaborato per realizzare gioielli unici, in parte o totalmente in questo materiale universale.
Le opere presenti saranno selezionate da una giuria internazionale composta da: Jean-Yves Le Mignot -Presidente dell’Accademia del Gioiello Contemporaneo e Fondatore della Triennele del Gioiello Contemporaneo di Parigi; Vered Babai – artista orafa israeliana; Marianne Grassier – blogger di “bijoux contemporain”; Giovanni Micera – Direttore della rivista “Preziosa Magazine”.

Madrina d’eccezione la stilista spagnola di fama mondiale Agatha Ruiz de la Prada.

Tra gli artisti il pluripremiato Sébastien Carré, Gigi Mariani e Petra Bole.

L’evento, curato di Isabella Bembo in collaborazione con Sandra Kocjancic e Simonetta Cigolotti e promosso dal Comune di Muggia in Italia e dal Comune di Izola in Slovenia, con il contributo della Provincia di Trieste, inaugurerà l’11 dicembre la mostra presso il Museo d’Arte Moderna “Ugo Carà” e nell’attigua Sala Comunale d’Arte “Giuseppe Negrisin” a Muggia. Per l’occasione si potranno ammirare anche creazioni dell’artista israeliana Vered Babai che per la prima volta espone in Italia.

L’evento seguirà presso le sedi espositive di Izola dove al “Palazzo del Municipio” e alla galleria “Drat” saranno presentate le opere di Silvia Beccaria, artista tessile che trasforma la trama dei materiali per dare forma alle sue “gorgiere” e ai suoi arazzi.

[email protected]


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *