di


Fiera di Vicenza, rapporti sempre più stretti con il Medio Oriente

All’indomani dalla partecipazione al Middle East Gems & Jewellery Forum 2015,  VicenzaOro Dubai annuncia la sua prossima edizione di aprile

Middle East Gems & Jewellery Forum 2015

Partner ufficiale del Middle East Gems & Jewellery Forum 2015, che si è chiuso lunedì a Dubai, VicenzaOro Dubai, l’evento orafo frutto della joint venture tra Fiera di Vicenza e Dubai World Trade Centre, è pronto a svelarsi poco a poco. Dal palco del Forum, iniziativa solo su invito organizzata da Dubai Multi Commodity Centre per fare il punto sul futuro globale del settore, Fiera di Vicenza, presente con il presidente Matteo Marzotto e con il direttore generale Corrado Facco, ha illustrato la seconda edizione dell’evento.

In calendario dal 14 al 17 aprile 2016, VicenzaOro Dubai sarà organizzato in quattro community principali: Global Brands (le aziende leader e più innovative del settore); Fine Jewellery & National Pavilions (collezioni unbranded che si distinguono per varietà e creatività); Gemstone & Diamonds (community dedicata a pietre preziosi e semi-preziose); Packaging & Supply (riservata al packaging e al visual merchandising).

Il Road Show per la promozione della manifestazione toccherà 23 Paesi e 31 città: Emirati Arabi Uniti, Kuwait, Qatar, Bahrain, Oman, Arabia Saudita, Iran, India, Pakistan, Bangladesh, Sri Lanka, Egitto, Sud Africa, Nigeria, Tanzania, Kenya, Angola, Ghana, Zinbabwe, Singapore, Indonesia, Malesia e Filippine.

La presenza e il coinvolgimento di VicenzaOro Dubai al Middle East Gems & Jewellery Forum 2015 conferma dunque la crescente autorevolezza della nuova piattaforma commerciale e relazionale dedicata al jewellery internazionale. “VicenzaOro Dubai ha aperto un nuovo capitolo nel settore orafo-gioielliero mondiale – ha detto Corrado Facco -, in un’area strategica per il consumo dell’alto di gamma e la capacità di assorbimento dei prodotti luxury. I risultati della prima edizione hanno rafforzato la nostra volontà di continuare ad investire in questo progetto. A partire dalla prossima edizione del 2016, che ha in serbo diverse novità per soddisfare le esigenze di espositori e buyer, attraverso la proposta di seminari sui nuovi trend, business meeting, conferenze e workshop; soprattutto offrendo una panoramica sulle ultime novità dell’intera filiera della produzione della gioielleria e dell’oreficeria studiate dalle aziende per i mercati target di VOD. Da qui ad aprile, inoltre, abbiamo in programma un fitto Road Show di presentazione della Manifestazione in 23 Paesi, per coinvolgere nuovi buyer e presentare loro le importanti opportunità di business”.

Il MEGJF ha inoltre visto la partecipazione di Matteo Marzotto, Presidente di Fiera di Vicenza, in qualità di relatore nell’ambito della tavola rotonda dedicata ai “Future Trends” del settore, intervenuto sulle nuove tendenze nei rapporti tra moda e gioielleria.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *