di


Federazione orafi campani, nuovi corsi gratuiti per gli associati

Due nuovi appuntamenti per i corsi organizzati dall’Ascom di Napoli. Il 29 aprile e il 13 maggio si terranno due giornate di corsi gratuiti per addetti antincendio, previsti obbligatoriamente dalla normativa sulla sicurezza sul lavoro (D.Lgs. 81/08).

In ogni azienda, infatti, deve essere presente un addetto alla prevenzione degli incendi che deve ricevere una formazione minima stabilita dalla legge.

Le due edizioni, destinate agli associati, riguardano le aziende a basso rischio di incendio, cioè quelle non sottoposte all’obbligo di munirsi del certificato di prevenzione incendi: per questa categoria di corso, la durata prevista della legge è di 4 ore (orario lezioni dalle 13.45 alle 17.45).

Rientrano tra le aziende a basso rischio di incendio tutte le attività commerciali e la stragrande maggioranza dei laboratori orafi. «Anche le imprese orafe devono uniformarsi alla formazione minima stabilita per legge – ha spiegato Giovan Giuseppe Lanfreschi, presidente della Federazione Orafi Campani aderente a Federdettaglianti – e questo corso è una enorme opportunità offerta dall’Ascom per adeguarsi agli obblighi di legge. Unito a tutti gli altri organizzati negli ultimi tempi, agli orafi campani è stato garantito, gratuitamente, un supporto formativo importante».

Al momento, anche grazie ad una campagna informativa realizzata dalla Federazione, già numerosissime aziende orafe ed argentiere della provincia di Napoli hanno aderito. Il mancato rispetto di tale obbligo prevede pesanti sanzioni per i datori di lavoro inadempienti.

Per ulteriori informazioni contattare il numero 081-7979363. È possibile prenotare la partecipazione ad uno dei corsi anche inviando un fax al numero 081-5515019, indicando il nome del partecipante.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *