di


Federazione orafi campani, Dinacci e Boragine vicepresidenti

Due nuovi vicepresidenti per la Federazione Orafi Campani aderente alla Federazione nazionale Orafi Confcommercio, presieduta dal 2006 da Giovangiuseppe Lanfreschi. Flavio Dinacci, titolare con la sorella Tiziana dell’azienda Fratelli Dinacci specializzata nella produzione e nel commercio all’ingrosso di montature, e Dario Boragine, titolare di una gioielleria a Teano (Ce) sono i neoeletti vicepresidente dell’associazione che riunisce oltre 500 aziende campane.

Completano la giunta di presidenza i consiglieri Alfredo Salvati, Salvio Pace, Johnny De Meo e Carmen De Marco. Gli altri componenti del Consiglio Direttivo sono Paolo Minieri, Gino De Laurentiis, Gerardo Marchetiello, Cosimo Caruso, Ciro Angeloni, Pietro Capuano, Vincenzo Grilli, Carlo Torsi, Luigi De Simone, Maurizio Mandile, Cosma Anzovino, Roberto De Laurentiis, Gianluca Di Carmine e Andrea Ruggiero.

“Il nostro obiettivo è sempre quello di stimolare le aziende – ha dichiarato il presidente Lanfreschi (nella foto) – a puntare sulla qualità, la professionalità e su politiche di marketing più moderne. Perciò le parole d’ordine dell’associazione continueranno ad essere aggiornamento, formazione, trasparenza e sicurezza”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *